Quantcast
Usmate Velate, appuntamento al 6 marzo per la valorizzazione dei Colli Briantei - MBNews
Ambiente

Usmate Velate, appuntamento al 6 marzo per la valorizzazione dei Colli Briantei

L'Associazione Colli Briantei invita tutti all'appuntamento del 6 marzo per riscoprire i nostri paesaggi attraverso l'unità.

Parco-bosco-verde-colline-alberi-sentiero-mb

L’Associazione Colli Briantei è pronta a presentarsi a chiunque abbia a cuore il territorio della Brianza presso la sala delle Colonne di Villa Scaccabarozzi a Usmate Velate. Incontro fissato per il 6 marzo alle ore 21.00. 

L’obiettivo da sempre sostenuto dall’Associazione è quello di godere di spazi agricoli e naturali fuori dalla porta di casa per restare in contatto con la natura che ci circonda. La proposta è quindi la creazione di uno spazio collettivo di confronto e coordinamento, per discutere delle molte attività che già si svolgono e aggiungerne di nuove.

L’ASSOCIAZIONE

L’Associazione Colli Briantei è un gruppo di persone e associazioni con un’ampia esperienza alle spalle. Gli anni passati con il forum delle associazioni del Parco dei Colli Briantei hanno portato all’ampliamento dell’iniziativa impostata su consapevolezza e unità. Solo in questo modo è possibile prendersi cura del territorio efficacemente, quasi come fosse un grande giardino comune. L’Associazione si occupa di creare occasioni in cui si possa tornare sui sentieri per vivere il paesaggio, conoscere piante e animali collettivamente.  Grazie al suo motto “pensare globale, agire locale”, l’associazione si dimostra aperta a tutte le realtà interessate a lavorare per promuovere una cultura ecologica.

 

 

L’INIZIATIVA

Portare in primo piano il dibattito sull’ecologia è da anni tra le priorità dell’Associazione. Essenziale durante l’incontro, che come già detto è in programma per il 6 marzo, sarà capire come trovare un equilibrio tra le nostre esigenze e quelle dell’ambiente che ci ospita, sapendo che una buona qualità della vita deve tenere insieme tutti e due gli aspetti.

Ma l’incontro di presentazione sarà solo l’inizio di una serie di attività che l’associazione sta già programmando. Fra l’altro proprio durante l’incontro saranno raccolte anche eventuali proposte di cittadini ed associazioni.

Un appello particolare è rivolto ai bambini e alle famiglie con l’invito a camminare, partecipare a eventi di piantumazione e di pulizia dei boschi, progetti per riscoprire i nostri sentieri e le nostre cascine, serate di divulgazione, educazione ambientale.
Il primo evento pubblico sarà l’adesione alla campagna “M’illumino di meno“, annunciata anche da RAI RADIO2 attraverso  la trasmissione radiofonica Caterpillar che da sempre promuove stili di vita sostenibili. Il giorno dopo la riunione, il 7 marzo, in collaborazione con le amministrazioni di Arcore, Camparada , Usmate Velate e Casatenovo, si aderirà alla campagna piantando una quercia (farnia) in ciascuno dei quattro comuni.