Quantcast
Irrompe la Skullbreaker Challenge, l'ultima folle sfida diffusa dai giovani su TikTok - MBNews
Attualità

Irrompe la Skullbreaker Challenge, l’ultima folle sfida diffusa dai giovani su TikTok

Negli Stati Uniti diversi media parlano già di traumi e braccia rotte causati dalla nuova moda dello "sgambetto spaccatesta".

Social Network-giovani-freeweb

Si sta diffondendo velocemente l’allarme per la nuova Skullbreaker Challenge. Meglio conosciuta in Italia come “sgambetto spaccatesta“, sta raggiungendo il suo apice tra gli adolescenti grazie al social network TikTok.

Non è la prima volta in cui strane e immorali tendenze esplodono sui social network per far acquisire popolarità ai più giovani. Ebbene, stavolta il “gioco” consiste nel convincere qualcuno a saltare tra due amici. Apparentemente di violento sembra non esserci nulla. Al momento del salto però, proprio nel’istante in cui il soggetto è sospeso in aria, arriva a sorpresa lo sgambetto dal dietro da parte degli amici che possono provocare cadute letali.

Di origine sudamericana, questa pratica rasenta i limiti del bullismo e dell’aggressione. Nel migliore dei casi la schiena della vittima colpisce il pavimento, ma negli Stati Uniti diversi media parlano già di traumi e braccia rotte. Una notizia diffusa su Whatsapp riportava la morte di due ragazzi per via di questa pratica. Fortunatamente si è rivelata una Fake News.

Il dettaglio più drammatico è che il tutto viene registrato con lo smartphone e pubblicato sui Social Network. Lo scherzo ha avuto come massimo canale di trasmissione il Social asiatico TikTok, di questi tempi in continua espansione tra i più giovani. Nonostante ciò il social asiatico attraverso un portavoce ha ribadito di non tollerare questo tipo di contenuti, specificando l’eliminazione di video di questo tipo.