18 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Teamservicecar HRC Monza - FC Porto Intervista a Pol Franci

Teamservicecar HRC Monza – FC Porto Intervista a Pol Franci

12 Febbraio 2020

La sfida al Porto si sta avvicinando e il Monza si sta preparando con grande intensità. Una match carico di prestigio, in cui sarà necessario avere rispetto dell’avversario, ma non paura. Lo sa benissimo Pol Franci, il piccolo grande uomo del Monza, grande protagonista delle ultime sfortunate partite, gare in cui si è creato molto, ma concluso poco.

Ora arriva l’occasione per riscattarsi dall’ultimo mese nefasto “È una di quelle partite che tutti vorrebbero giocare –esordisce Pol –. Sfidiamo una delle squadre più forti in assoluto e scenderemo in campo con tutta la voglia del mondo e tutta la “garra” possibile”. C’è anche da vendicare il pesante passivo rimediato all’andata “Noi abbiamo la mentalità che dobbiamo giocare ogni partita alla morte e che non esiste una gara dal punteggio scontato – prosegue il talento ex Alpicat -. Ci stiamo allenando forte e nelle ultime uscite stiamo giocando davvero molto meglio, ma mancano i risultati. Per questo dobbiamo essere ancora più forti di testa, giocare alla morte con il Porto e vogliamo che ci resti una buona sensazione anche in caso di sconfitta, perché dobbiamo arrivare ad avere l’approccio positivo anche con le prossime decisive partite”.

Per Franci lo  sfidare i campioni di Portogallo porta anche a qualche vantaggio “Analizzando bene si: il nostro vantaggio dev’essere ambientale. Dobbiamo sfruttare la pista, perché la conosciamo bene, mattonella per mattonella e dobbiamo metterli in difficoltà, ad ogni costo. Lo faremo portando loro tanto rispetto, ma non abbiamo paura, perché se andiamo a giocare con la paura, non riusciremo ad ottenere alcuna soddisfazione. Avremo solo grinta e grande voglia di fare bene per noi e per la nostra gente”.

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Una nuova vita per Greenland. I residenti: “Benvenga, ma che sia ben regolamentata”

Al via i lavori per riaprire Greenland. Ma i residenti chiedono di essere ascoltati per paura di riviere brutte esperienze

Monza, morto Roberto Giussani artista e professore del liceo Preziosissimo Sangue

Ha dipinto fino all'ultimo. Come aveva sempre fatto nel corso della sua vita. E fino all'ultimo è stato con i suoi allievi.

Trenord, ordigno bellico: linea sospesa tra Palazzolo Milanese e Cormano-Cusano

Controlli in atto. Al momento forti disagi per i passeggeri.

La Monza più bella è su Rai 1: la nostra città in onda a “Linea Verde Life”

Il prossimo sabato 22 febbraio la città di Monza sarà su Rai 1, alla trasmissione "Linea Verde Life". Al centro della puntata il complesso della Villa Reale e del Parco di Monza, ma anche i temi della sostenibilità ambientale. Tutti i dettagli.

Meda, allenatore e genitore aggrediscono arbitro, una 16enne

Questa volta teatro delle aggressioni verbali e fisiche, ai danni di una giovanissima arbitro di appena 16 anni, è stata Meda.