09 Luglio 2020 Segnala una notizia
Robur et Virtus a podio nella prima prova Csen Eccellenza

Robur et Virtus a podio nella prima prova Csen Eccellenza

14 Febbraio 2020

Le atlete della società di ginnastica artistica Robur et Virtus di Villasanta hanno partecipato alla prima prova del Campionato CSEN Eccellenza individuale 2020, disputata presso il Centro Sportivo Davide Ancillotto di Arese nel weekend dell’ 8 e 9 febbraio, confermandosi come nelle stagioni passate ai massimi livelli della categoria.

Per la società villasantese hanno gareggiato Beatrice Boracchi, Matilde Marchi(Esordienti), Caterina Fontana ed Elisa Brambillasca (Allieve A), Sara Gentile e Olimpia Quadrini (Allieve B), Isabella Panizzari (Junior 1), Francesca Cambiaghi, Giorgia Manduca, Alice Mattana e Chiara Pellicano (Senior 1), Vittoria Paleari e Arianna Repossi (Mini Master), Valentina Monti e Alessia Montrasio (Master 1), seguite in campo gara dalle tecniche Serena Bodini e Serena Licchetta.

Le prime a scendere in gara sabato 8 sono state le ginnaste della categoria Esordienti, dove Beatrice Boracchi si è classificata prima alle parallele e terza al volteggio. Caterina Fontana invece nelle Allieve A si è classificata al primo posto alle parallele e seconda al volteggio, mentre Elisa Brambillasca è arrivata seconda nella classifica generale. Positivo esordio nelle Allieve B della campionessa nazionale Olimpia Quadrini, che è salita sul gradino più basso del podio nella classifica generale.

Domenica 9 è stato il turno delle atlete delle categorie Junior, Senior 1, Mini Master e Master 1. Doppio esordio fra le Mini Master per Vittoria Paleari e Arianna Repossi che si sono subito distinte ai vertici della categoria. Arianna Repossi si è classificata al terzo posto nella classifica generale, mentre Vittoria Paleari si è distinta nelle classifiche degli attrezzi vincendo alle parallele e al corpo libero e, nei restanti due attrezzi, ha concluso con un secondo posto alla trave ed un terzo al volteggio. Alessia Montrasio e Valentina Monti (Master 1) si sono confermate fra le migliori della loro categoria, con Alessia che ha chiuso in terza posizione la classifica generale. Valentina invece, stoicamente in gara nonostante un dito del piede fratturato, ha vinto al volteggio e si è classificata al secondo posto alle parallele.

Fra le Senior 1 Francesca Cambiaghi, al rientro in gara dopo una lunga sosta causata da un brutto infortunio, si è classificata al secondo posto nella classifica generale, precedendo Chiara Pellicano, terza.

Nelle classifiche degli attrezzi invece, Alice Mattana ha vinto al volteggio e alle parallele. In quest’ultimo attrezzo Giorgia Manduca è arrivata terza.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Arcore la cancellata della scuola sarà rimessa a nuovo dai lavoratori della Knorr Bremse in cassa

Sono 20 i dipendenti dell'azienda che lunedì 13 luglio saranno al lavoro. Allo studio un ulteriore iniziativa a sostegno dei un'associazione di Velasca.

Ospedale di Vimercate, ecco le regole per le visite. Parto, sì all’accesso di un visitatore

Accessi limitati: restano in vigore le restrizioni. Il visitatore è sottoposto a tampone naso faringeo per ricerca di SARS- CoV-2

Vedano al Lambro è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci brianzoli

Finalmente la notizia che in tanti aspettavano: dopo Correzzana, Carnate e  Renate, ora Vedano al Lambro vede il dato dei positivi azzerato.

Brugherio zero contagi da una settimana, Carate piange altre due vittime. L’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza 5 i pazienti positivi al tampone nelle ultime 24 ore.

Si incatena al comune di Vimercate: “Ho bisogno di aiuto, non so come andare avanti”

Una clamorosa protesta simbolica, di pochi minuti, ma che la donna spera serva a smuovere le coscienze.