28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Rauti e Mosti, il futuro del Monza passa anche dai giovani: 'Qui per imparare, magari restiamo'

Rauti e Mosti, il futuro del Monza passa anche dai giovani: ‘Qui per imparare, magari restiamo’

21 Febbraio 2020

Sono giovani e affamati, per diventare affermati dovrà passare ancora un po’ di tempo, ma i due Nicola del Monza hanno grandi ambizioni. Gli under Mosti e Rauti provengono entrambi da Torino, una delle capitali del calcio: il primo è in prestito dalla Juventus, il secondo dal Torino. Non hanno avuto tantissimo spazio in questa stagione, ma quando sono stati chiamati in campo da mister Brocchi hanno sempre risposto con prestazioni più che positive. Un esempio? Mosti (classe 1998) ha segnato uno dei gol più pesanti della stagione, nel derby di andata contro il Como in pieno recupero. Rauti, di due anni più piccolo del compagno, ha segnato addirittura all’esordio a pochi minuti dal suo ingresso in campo in un altro derby, quello con il Lecco, e pochi giorni dopo il suo acquisto nel mercato di riparazione.

“Siamo qui a Monza per imparare da questi grossi campioni” dicono in coro i due uomini offensivi della corazzata biancorossa. “Sono uno dei più giovani della rosa – prosegue Mosti – e ho tanto da migliorare, questo gruppo mi ha sempre messo a mio agio. Se sogno di andare alla Juventus? Sognare non costa nulla, ma la realtà è il biancorosso. Io voglio arrivare in alto con il Monza, vogliamo andare in serie B al più presto”.  “Venire al Monza – le parole di Rauti – è stata una mia volontà, non vedevo l’ora visto che la trattativa andava avanti da tempo. Ogni giorno, ogni allenamento è una lezione per me insieme a questo gruppo fantastico. Il mio futuro? Io spero di restare, sono incantato da questa società” ha concluso l’attaccante.

Mosti e Rauti fanno parte dei convocati di Cristian Brocchi per la sfida di domani pomeriggio contro l’Arezzo (ore 17.30). Del gruppo non fanno parte gli infortunati D’Errico e Palazzi e i difensori Paletta e Bellusci. In un momento non particolarmente favorevole (un punto nelle ultime due partite) Cristian Brocchi dovrà inventarsi la difesa.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Stefano Peduzzi


Articoli più letti di oggi