01 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Monza e Brianza, sempre più cardio protetta: verso il migliaio di Dae

Monza e Brianza, sempre più cardio protetta: verso il migliaio di Dae

7 Febbraio 2020

Ora c’è la mappa. La prefettura ha pubblicato l’esatta ubicazione di tutti i quasi 500 defibrillatori presenti nella provincia di Monza e Brianza. La posizione dei dispositivi salva vita è a portata di click.

Se Monza, grazie a Brianza per il Cuore, è la città più cardio protetta d’Italia, anche il resto della Brianza non sfigura. La onlus monzese, che quest’anno compie un quarto di secolo, ha distribuito sul territorio oltre 200 Dae. Diversi i progetti messi in campo, come quello che ha portato i defibrillatori nelle scuole o nelle auto delle forze dell’ordine. Non da ultimo, l’obiettivo di dotare tutti i condomini di un dispositivo.

“La nostra battaglia di proteggere il più possibile la popolazione sta andando avanti con successo – dichiara Laura Colombo – In questi 25 anni, tanti sono stati gli episodi in cui i Dae hanno salvato delle vite. E sempre più persone hanno frequentato i corsi per diventare cittadini ‘salvacuore’. In caso di attacco cardiaco, la tempestività d’intervento fa la differenza.”

Un passo in più è stato fatto oggi grazie alla nuova pubblicazione della mappa da parte della Prefettura. “Agevolare l’intervento e il soccorso in situazioni di emergenza, sia da parte di personale sanitario, sia da parte di cittadini è importante” ha commentato il prefetto Palmisani – “Con questa mappa rendiamo più evidente la presenza dei dispositivi d’intervento.”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Gli eredi del soldato hanno letto MBNews: la piastrina della Seconda Guerra torna a “casa”

Il figlio Franco, residente a Monza, è stato trovato grazie ai lettori di MBNews che hanno fornito alla nostra redazione informazioni importanti sulla famiglia Svanoni.

Arcore e la polemica sui fuochi d’artificio a Villa San Martino per il compleanno di Berlusconi

Il sindaco risponde alle polemiche: “E’ stata regolarmente chiesta autorizzazione e sono stati regolarmente autorizzati. Secondo le norme. Punto”.

Intervista ad Andrea Tagliabue, l’agricoltore brianzolo premiato per la “Marmellate del banchiere”

Premiato da Coldiretti con gli Oscar green per le sue “Marmellate del Banchiere”, un prodotto unico ed innovativo.

Brugherio, ritrovata piastrina della Seconda Guerra Mondiale: si cercano gli eredi di Salvatore Svanoni

Si tratterebbe di Salvatore Svanoni, nato a Monza nel 1919 da Francesco Svanoni e Vavassori Anna. Adesso inizia la sfida più difficile: rintracciare la famiglia.

Monza: 51enne sul monopattino si scontra con un’auto e finisce in ospedale

L'uomo caduto sull'asfalto è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Gerardo in codice verde.