Attualità

Monza, mercato piazza Cambiaghi: da giovedì nuova disposizione degli stand

Il mercato di Piazza Cambiaghi cambia volto a seguito dell'imminente inizio dei lavori per il nuovo ponte Colombo. Dal prossimo giovedì una nuova disposizione delle bancarelle, pensata per migliorare la fruibilità dello spazio.

chiusura-ponte-via-colombo2-monza-mb

Cambia volto il mercato di piazza Cambiaghi. Solo temporaneamente però, a causa del cantiere per il nuovo Ponte Colombo. A partire dal prossimo giovedì 13 febbraio inizierà, infatti, la sperimentazione di una nuova disposizione delle bancarelle del mercato alimentare tra le vie Colombo e Spalto Piodo.

La riorganizzazione, annunciata dal Comune di Monza, è pensata per migliorare gli spazi per gli ambulanti e favorire i clienti nei momenti dell’acquisto.

Secondo il Comune, il nuovo assetto del mercato del giovedì riguarderà solo una sessantina di stand. «Gli spazi – ha spiegato l’Assessore al Commercio di Monza, Massimiliano Longo – verranno riordinati con l’obiettivo di creare un migliore passaggio da Spalto Piodo, che è diventato il passaggio pedonale più usato dopo la chiusura del ponte. Sperimentiamo una nuova organizzazione delle bancarelle per creare un corridoio ordinato e senza ostacoli per chi arriva dagli accessi pedonali di Spalto Piodo».

Il “nuovo” mercato durerà almeno fino alla fine dei lavori per il Ponte Colombo, previsti per l’estate 2020. Intanto, da oggi, 10 febbraio, fino a mercoledì 12, tra le ore 8.00 e le ore 17.00 è vietato il transito lungo Spalto Piodo dall’intersezione con via Colombo per 50m. Informazioni utili per i residenti sono disponibili sul sito del comune di Monza.

Ricordiamo anche in Spalto Piodo è tutto pronto per l’attivazione della Ztl e oggi è scattata la prima fase.