02 Luglio 2020 Segnala una notizia
Lo smart working ai tempi del Coronavirus

Lo smart working ai tempi del Coronavirus

26 Febbraio 2020

Tutelare i propri lavoratori e al contempo mantenere attivo un servizio per i clienti.

Sono numerose le aziende brianzole che si stanno organizzando con soluzioni alternative per proseguire con la normale attività e al tempo stesso mettere in atto tutte quelle disposizioni, consigliate dalle Istituzioni, per cercare di limitare la diffusione e il contagio del Coronavirus. La risposta è arrivata dalla tecnologia, attraverso lo smart working che permette di lavorare da casa, evitando in questo modo non pochi disagi: in questi giorni le scuole sono chiuse, i bambini sono a casa, viaggiare sui mezzi pubblici può risultare più complicato e può creare un senso di disagio per chi si muove.

Tra le aziende che hanno deciso di adottare questa nuova strategia vi è anche la Zeuner Spa, contact center di Seveso, che conta circa un centinaio di operatori. Circa 60 le persone che hanno scelto di utilizzare il telelavoro: gli operatori provengono da tutta la provincia di Monza e Brianza e dall’hinterland milanese e hanno molto apprezzato questa possibilità visto che alcuni di loro, ogni giorno, trascorrono diverse ore, tra andata e ritorno, sui mezzi pubblici.

“Siamo molto orgogliosi della capacità di reazione del nostro team – ha spiegato, Anna Fileppo responsabile Marketing per l’azienda – i nostri It hanno, in sole 48 ore,  messo nelle condizioni di lavorare dalla propria abitazione l’80% degli operatori. Una decisione che da una parte ha permesso di mantenere inalterata la produzione, garantendo i livelli di privacy, dall’altra è andata incontro anche alle esigenze delle persone che lavorano per noi. Una soluzione che è stata apprezzata infine anche dai nostri clienti”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Silvia Moreschi
Laureata in Linguaggi dei media, all'Università Cattolica di Milano, ho iniziato ad avvicinarmi al mondo del giornalismo grazie al lavoro in una redazione radiofonica. La radio e il suo mondo resta una delle mie più grandi passioni, anche se ho scoperto il piacere della scrittura per raccontare le diverse realtà che incontro, cercando di coglierne gli aspetti più curiosi e interessanti.


Articoli più letti di oggi

Ex Feltrificio: già oltre 1000 firme contro i “casermoni” di viale Cesare Battisti

Sono oltre 1250 le firme raccolte sulla piattaforma Change.org. I residenti hanno anche aperto un gruppo Facebook per discutere dei prossimi passi.

Autodemolitore monzese, polo di riciclaggio di veicoli rubati. Giro d’affari di 800mila euro

Scoperto un traffico internazionale di riciclaggio di pezzi di auto rubate. Da un autodemolitore di Monza viaggiavano fino alla Polonia. Stimato un giro d'affari del valore di circa 800mila euro.

San Gerardo, l’annuncio: “Il 15 luglio apre il settore B. Ci sarà anche Attilio Fontana”

L'inaugurazione del nuovo settore B dell'ospedale San Gerardo di Monza è fissata per il prossimo 15 luglio, alla presenza del governatore Fontana. Ad annunciarlo, il direttore Generale, Mario Alparone.

Monza, un nuovo contagio. Renate è Covid free. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 si contano 5.772 (+3) pazienti positivi.

Meteo Monza e Brianza: venerdì forti temporali e possibili grandinate

Attenzione sono previste possibili grandinate. Temporali pomeridiani localmente forti domani pomeriggio.