31 Marzo 2020 Segnala una notizia
Domenica il Cross per Tutti riparte da Cinisello Balsamo

Domenica il Cross per Tutti riparte da Cinisello Balsamo

21 Febbraio 2020

Ultimo blocco di gare per il Cross per Tutti 2020. Domenica 23 febbraio Cinisello Balsamo ospiterà la 5° e penultima tappa: conclusione la prossima domenica a Paderno Dugnano. In casa dell’Atletica Cinisello ci si prepara a fare le cose in grande, su un percorso in parte rivisto (partenza e arrivo) che ospiterà anche il Campionato Regionale Cadetti/e, una delle gare più importanti del panorama invernale: i primi tre andranno di diritto ai Campionati Italiani di corsa campestre. Le iscrizioni registrano altri 400 nuovi nomi, lecito pensare di “attaccare” il record di tappa: l’anno scorso furono 1955 gli atleti al traguardo.
Domenica particolare questa, con un calendario gare che presenta in contemporanea il Campionato Regionale Assoluto Individuale e di Società, e i Campionati Italiani Assoluti Indoor. I top runner si divideranno tra questi due eventi principali, ma tutti gli altri si affronteranno a viso aperto a Cinisello: previste grandi sfide dall’esisto incerto. Ultima novità della tappa, una premiazione speciale riservata alle gare della categoria Ragazzi/e: podio e medaglie per i primi sei classificati.

La gara “elite” maschile (6 km – ore 9.40) è certamente quella dal pronostico più aperto, l’occasione buona per i migliori del gruppo per tentare il colpo della vittoria. Attenzione quindi al triatleta Thomas Previtali (US Atletica Vedano), alla sua ultima campestre della stagione, ma anche ai primi della classifica come Andrea Nervi(Fanfulla Lodigiana), Riccardo Maestrelli (DK Runners), Enea Cassani (Ondaverde), Enrico Borgnis (Fanfulla Lodigiana), Federico Castrovinci (Pro Sesto) e l’altro triatleta Michele Bonacina (Pol. Pagnona).

La gara femminile (4 km – ore 10.20) non vedrà al via la capofila Sara Gandolfi (Atletica Gisa), ma si arricchisce di nomi nuovi che metteranno pepe alla prova. Tornano la triatleta Carlotta Bonacina (Pol. Pagnona), già sul podio a Canegrate e Lissone, e la bergamasca Viola Taietti (Atletica Bergamo 1959 Oriocenter), già azzurrina di corsa su strada e terza l’anno scorso a Paderno. Nella testa del gruppo ci saranno certamente anche Federica Casati (Atletica Bracco), lecchese di 30 anni capace in carriera di 10:26 nei 3000 siepi e 4:25 nei 1500; la milanese Francesca Bussone (Atletica Riccardi), 23 anni specialista degli 800 metri (2:11.22); la giovane comasca Alice Narciso (Pro Sesto), 18 anni e scesa quest’inverno a 4:37.43 nei 1500 indoor dei Campionati Regionali.

Atteso spettacolo per le gare Cadetti/e, le ultime del programma della giornata, valide per il Campionato Regionale della categoria. Sono attesi atleti e atlete da tutta la Lombardia. Fin qui, queste prove sono già riuscite a richiamare fino a 120 atleti per gara, ma questa volta il numero sarà ancora maggiore. Prove sulle distanze ufficiali previste dal regolamento Federale, le stesse che poi verranno affrontate al Campionato Italiano: 2000 metri per le Cadette e 2500 metri per i Cadetti.

Inizio gare alle 9.00 con la prova riservata ai Master over 50. Ritrovo in via Giolitti, a due passi dallo Stadio “Gaetano Scirea” di via Cilea.

(foto R0berto Mandelli)

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Il corretto uso delle protezioni facciali. Il video che tutti stiamo guardando

In questo video si spiega in maniera semplice quali mascherine utilizzare e come utilizzarle. Anche nel caso si abbia una fornitura limitata o addirittura si abbia la disponibilità solo di una.

Monza, il parroco invocherà la protezione di San Gerardo

Nel frattempo alla stessa ora i tutti i sindaci d'Italia osserveranno un minuto di silenzio per le vittime. A Monza il numero dei deceduti è di 36.

Coronavirus, aggiornamenti dai comuni della Brianza. In provincia 2.362 casi positivi

I numeri della provincia brianzola confermano i trend e le curve dei giorni scorsi. A  Monza e Brianza si registrano complessivamente 2362 casi, con un incremento di 97 pazienti.

Coronavirus, 2.265 brianzoli sono positivi. Ecco gli aggiornamenti dai comuni

Si susseguono in queste ore i consueti messaggi di aggiornamento da parte dei sindaci per informare i propri concittadini circa la situazione di ricoveri, guarigioni e decessi.

ST di Agrate, primo decesso per COVID-19. I sindacati scrivono al Prefetto

C'è il primo decesso nell'azienda ST di Agrate Brianza. I sindacati chiedono adesso un chiarimento al Prefetto Palmisani: "L'azienda deve rimanere aperta?"