31 Marzo 2020 Segnala una notizia
Coronavirus. Regione Lombardia: "112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi"

Coronavirus. Regione Lombardia: “112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi”

23 Febbraio 2020

“Forma di influenza e polmonite aggressiva, ma stiamo parlando di questo tipo di fenomeno”. Ben 112 malati di Coronavirus, evidenziati dagli 800 tamponi. 56 sono in ospedale, gli altri sono isolati presso il proprio domicilio. Questa la situazione in Lombardia descritta durate la conferenza stampa che è in corso (ore 17,43) da Palazzo Lombardia.

“Il 60% affronta la malattia senza troppi problemi, il 40% con una cura farmacologia la supera, mentre meno del 20% ha bisogno di una cura più seria. Infatti in 17 sono in terapia intensiva” – spiega sempre l’assessore Giulio Gallera.

L’età incide sulla gravità. Chi contrae il virus e ha dai 60 ai 70 anni, si verifica un’incidenza più grave. “Lo è per le influenze normali, figuriamoci per il Coronavirus” – spiega sempre Giulio Gallera – Sui pazienti più fragili è più facile quindi che ci siano delle conseguenze gravissime, anche la morte. Ad oggi i morti sono 3. L’ultimo è un uomo che era già ricoverato in oncologia.

“Nei prossimi 7-15 giorni chiediamo di limitare la socialità: il virus si trasmette velocemente, meglio restare a casa altrimenti i posti disponibili negli ospedali non saranno sufficienti. Queste sono misure precauzionali di salute pubblica, per una situazione che non si deve creare”. – ha spiegato Gallera.

Il Presidente Fontana ha aggiunto: “Alle 19 conferenza stampa con tutti sindaci per spiegare l’ordinanza che sto per firmare.” Scuole chiuse, ma anche porte chiuse dei cinema, dei musei e dei luoghi di aggregazione. Negozi e treni esenti da provvedimenti.

Per informazioni generali chiamare 1500, il numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute. Coloro che riscontrano sintomi influenzali o problemi respiratori non devono andare in pronto soccorso, ma devono chiamare il numero 112.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Il corretto uso delle protezioni facciali. Il video che tutti stiamo guardando

In questo video si spiega in maniera semplice quali mascherine utilizzare e come utilizzarle. Anche nel caso si abbia una fornitura limitata o addirittura si abbia la disponibilità solo di una.

Monza, il parroco invocherà la protezione di San Gerardo

Nel frattempo alla stessa ora i tutti i sindaci d'Italia osserveranno un minuto di silenzio per le vittime. A Monza il numero dei deceduti è di 36.

Coronavirus, aggiornamenti dai comuni della Brianza. In provincia 2.362 casi positivi

I numeri della provincia brianzola confermano i trend e le curve dei giorni scorsi. A  Monza e Brianza si registrano complessivamente 2362 casi, con un incremento di 97 pazienti.

Coronavirus, 2.265 brianzoli sono positivi. Ecco gli aggiornamenti dai comuni

Si susseguono in queste ore i consueti messaggi di aggiornamento da parte dei sindaci per informare i propri concittadini circa la situazione di ricoveri, guarigioni e decessi.

ST di Agrate, primo decesso per COVID-19. I sindacati scrivono al Prefetto

C'è il primo decesso nell'azienda ST di Agrate Brianza. I sindacati chiedono adesso un chiarimento al Prefetto Palmisani: "L'azienda deve rimanere aperta?"