31 Marzo 2020 Segnala una notizia
Cesano: a Palazzo Arese Borromeo weekend all’insegna dello “star bene”

Cesano: a Palazzo Arese Borromeo weekend all’insegna dello “star bene”

21 Febbraio 2020

In seguito all’ordinanza emanata dal Ministro della Sanità Roberto Speranza d’intesa col Presidente della Regione Attilio Fontana contenente le indicazioni urgerti atte a far fronte all’emergenza epidemiologica da CODIV-19 il Festival Bene-Essere è annullato.

Risvegliare il corpo e la mente in una stupenda cornice storica a Palazzo Arese Borromeo. Sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo torna anche quest’anno il Festival Bene-Essere, tra Arte e Natura, iniziativa collaudata e di successo, tutta ad ingressi gratuiti, per un weekend in armonia con se stessi e con il mondo che ci circonda.

Con la direzione artistica di Eva Musci e Antonio Zappa e l’organizzazione tecnica della libreria Un Mondo di Libri di Seregno, il Festival Bene-Essere, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Cesano Maderno, propone una serie di incontri centrati sul tema del benessere psico-fisico, sull’equilibrio tra l’uomo e la natura, sulle attività che contribuiscono a farci sentire bene con gli altri e con noi stessi.

Sarà possibile partecipare a conferenze e a dimostrazioni pratiche.

Di seguito il programma:

Sabato 29 Febbraio
ore 15.00 – Sonia PIPPINATO presenta: Yoga secondo natura
ore 16.00 – Andrea PEZZI presenta: lo sono. Gli altri per incontrare me stesso
ore 17.00 – Marco MOZZONI presenta: Asmr la rivoluzione dei sussurri
ore 18.00 – Andrea SCHERINI, Salvatore VITELLINO, e il Lupo NEPAL presentano: Il mio amico Nepal

Domenica 1 Marzo
ore 15.00 – Marco BOCCUTO in: Concerto di pianoforte al buio
ore 15.30 – Federico QUARANTA presenta: TERRA riscoprire le nostre origini per costruire un futuro migliore
ore 16. – Valeria ROSSI, la famosa cantante di Dammi tre parole, terrà il  workshop: di bioenergetica e tecniche vocali
ore 16.30 – Manuela POMPAS presenta: I segreti dell’anima
ore 17.30 – Clelia D’ONOFRIO, direttamente da Bake Off Italia, presenta: Rugiada a colazione
ore 18.30 – Selene Calloni WILLIAMS presenta: Ikigai ciò per cui vale la pena vivere

Inoltre Sabato e domenica prove gratuite di Feldenkrais a cura di Franco Ferrari.
Sarà visitabile la mostra di fotografia “World water day photo contest“, a cura di Lions Club Seregno AID

Altre notizie su Facebook: BAB Borromeo arte benessere

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

Per maggiori informazioni: Ufficio cultura 0362-513455 – Un mondo di libri 0362-231824

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Il corretto uso delle protezioni facciali. Il video che tutti stiamo guardando

In questo video si spiega in maniera semplice quali mascherine utilizzare e come utilizzarle. Anche nel caso si abbia una fornitura limitata o addirittura si abbia la disponibilità solo di una.

Monza, il parroco invocherà la protezione di San Gerardo

Nel frattempo alla stessa ora i tutti i sindaci d'Italia osserveranno un minuto di silenzio per le vittime. A Monza il numero dei deceduti è di 36.

Coronavirus, aggiornamenti dai comuni della Brianza. In provincia 2.362 casi positivi

I numeri della provincia brianzola confermano i trend e le curve dei giorni scorsi. A  Monza e Brianza si registrano complessivamente 2362 casi, con un incremento di 97 pazienti.

Coronavirus, 2.265 brianzoli sono positivi. Ecco gli aggiornamenti dai comuni

Si susseguono in queste ore i consueti messaggi di aggiornamento da parte dei sindaci per informare i propri concittadini circa la situazione di ricoveri, guarigioni e decessi.

ST di Agrate, primo decesso per COVID-19. I sindacati scrivono al Prefetto

C'è il primo decesso nell'azienda ST di Agrate Brianza. I sindacati chiedono adesso un chiarimento al Prefetto Palmisani: "L'azienda deve rimanere aperta?"