02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Sovico, incendio in un box: un ferito grave e altri due ustionati

Sovico, incendio in un box: un ferito grave e altri due ustionati

30 Gennaio 2020

L’incendio è divampato intorno alle ore 13 di oggi, 30 gennaio, in via Giovanni da Sovico al numero 45.

Immediato è stato l’intervento delle forze dell’ordine, che nel giro di pochi minuti da quando è stato lanciato l’allarme, ha chiuso le strade al traffico sulle quali si affaccia l’edificio. Sia via Roma, sia via Giovanni da Sovico.

Da una prima ricostruzione pare che tre persone (un uomo e due donne) che si trovavano chiuse in un garage del plesso siano state travolte da delle fiamme. Una di queste è in gravi condizioni, tanto che sul posto è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso.

 

I carabinieri di Biassono e quelli della sezione radiomobile di Monza hanno forzato  la saracinesca riuscendo a mettere in salvo le tre persone bloccate dalle fiamme, spente con gli estintori che hanno in dotazione e con quelli di una ditta del luogo.
Le cause all’origine del rogo sono ancora incerte, non si esclude alcuna pista, ma pare siano divampate per cause verosimilmente accidentali. I malcapitati trasportati in codice rosso per le ustioni riportate non sono in pericolo di vita.

Dopo la prima ricostruzione, arrivano aggiornamenti riguardo i fatti. Le persone coinvolte sono in totale 5. I. tre malcapitati,  più  due soccorritori finiti in ospedale entrambi in codice giallo all’ospedale di Desio, per essere stati intossicati dalle esalazioni di fumo.

Tra le persone che sono state coinvolte, il più grave (L.D.) è un uomo di 50 anni, che ha riportato forti ustioni in varie parti del corpo. Il 50enne è quindi stato trasportato di urgenza all’ospedale Niguarda di Milano, dove c’è il centro grandi ustionati.

Meno gravi le condizioni di P. M., un uomo di 33 anni ricoverato in codice giallo al San Gerardo di Monza, a causa di ustioni riportate a mani, gambe e volto.

La più giovane (A.G.) è invece una ragazza di 19 anni ricoverata in codice giallo per esalazioni di fumo all’ospedale di Desio.

 

Articolo aggiornato alle 17.30

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi