21 Settembre 2020 Segnala una notizia
Il Seregno torna alla vittoria. Il match termina 2-0 contro il Dro

Il Seregno torna alla vittoria. Il match termina 2-0 contro il Dro

20 Gennaio 2020

Seregno Calcio e Dro scendono in campo per la giornata di campionato numero 23. Al termine di una settimana difficile e ricca di colpi di scena, la formazione brianzola prosegue la sua corsa alla ricerca di una vittoria che manca da troppo tempo.

La gara parte con La Camera e compagni in avanti alla ricerca del gol del vantaggio. Al 16’, su azione da calcio di punizione, Tomas incorna la sfera e colpisce la traversa. Poco dopo, la gara cambia: il direttore di gara espelle Lucatti per una presunta gomitata nei confronti di un giocatore avversario. Seregno resta in 10 uomini, ma il copione del match non cambia: la squadra brianzola resta alta, in pressione alla ricerca della rete del vantaggio. La Camera va vicino all’1-0 da calcio di punizione: la sua conclusione finisce alta sopra la traversa.

A pochi istanti dal termine della prima frazione di gioco, Labas conquista un calcio di rigore quanto mai prezioso per la sua squadra. La Camera si presenta sul punto di battuta e porta in vantaggio i suoi. La prima frazione di gioco si chiude 1-0 per la squadra di casa. Nel secondo tempo, Dro inizia ad uscire dal guscio. Menolli impegna Barlocco con una conclusione da fuori area, ma l’estremo difensore brianzolo devia la sfera in corner. Al 32’ la difesa del Seregno libera l’area da un’azione nata da calcio d’angolo per il Dro. Labas mette a terra la palla e serve Zoia che, dopo aver fatto tutto il campo palla al piede, incrocia con il sinistro e batte il portiere avversario. Seregno avanti 2-0. Dopo il gol del raddoppio, i ragazzi allenati da mister Gjorgiev amministrano al meglio il vantaggio e vanno pure vicini al tris con Labas. Il match termina 2-0 per il Seregno che torna alla vittoria e sale a quota 35 punti in classifica.

TABELLINO:
Seregno Calcio: Barlocco, Zoia, Bonaiti, Tomas, La Camera, Gregov, Lucatti, Gazo, Invernizzi (dal 93’
Jimenez), Borghese, Labas (dall’80’ Mantegazza). All. Gjorgiev.
Dro: Gentile, Salvaterra, DellaValle (dal 48’ Proietto), Stanghellini, Kostadinovic, Tuninetti (dal 70’ Antonucci), Brusco, Pancheri, Aquaro, Menolli, Sylla. All. Formia.
Marcatori: al 45’ su rig. La Camera (S); al 77’ Zoia (S).
Ammoniti: Salvaterra (D), DallaValle (D), La Camera (S), Borghese (S), Tuninetti (D). Espulsi: Lucatti (S).
Arbitro: Claudio Campobasso

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Grande Fratello Vip, Fausto Leali “colpisce ancora”: polemica per una frase razzista

Il cantante lesmese, concorrente del GF VIP, continua a fare parlare di sé.

Incidente mortale in Valassina, arrestato il pirata della strada

L'autore del sinistro, invece che prestare soccorso, è scappato a piedi. Mentre era diretto verso la propria casa gli uomini della caserma di Muggiò lo hanno individuato e arrestato.   

Referendum, la Brianza alla urne. Alle ore 23 di domenica affluenza del 39,68%

Oggi, domenica 20 settembre, e domani lunedì 21, brianzoli, e non solo, sono chiamati alle urne per esprimere il proprio voto al referendum del taglio dei parlamentari.

Anche a Lesmo studente positivo al Covid19. In Lombardia in quarantena 39 classi

L'Ats ha creato delle corsi preferenziali per effettuare il tampone. 5 sono in Brianza.

Ville Aperte in Brianza: ecco le iniziative di Cesano Maderno

A Cesano porte aperte per Palazzo Arese Borromeo: in programma visite guidate, spettacoli e concerti.