Sport

Pro Lissone maschile: Buzas, Ripamonti e Arosio a medaglia

Sfiorano il podio Bondì, Redaelli, De Pieri e Manzoni, e la serie B si avvicina.

pro-lissone-gold-junior

In attesa del grande debutto in serie B, i ragazzi del responsabile tecnico Luigi Attanasio, sono stati protagonisti di un intenso weekend di gare gold ad Arcore.

Sabato 25, sono scesi in pedana nella categoria junior1 (foto apertura): Simone Buzas e Roberto Ripamonti, rispettivamente secondo e terzo, entrambi capaci di concludere una serie di brillanti esercizi mantenendo un’ottima condotta di gara. Nella categoria Junior2, la Pro Lissone ottiene un buon 4° posto con Matteo Bondì, protagonista di una bella prova pulita.

Ginnasta bianco blu, ma in gara con i colori dell’Olimpia Aosta, Alessandro Arosio ha invece gareggiato a Torino nella gara gold/specialità dove ha ben figurato, classificandosi al primo posto sia a cavallo con maniglie che agli anelli.

Domenica è stato invece il turno degli allievi, con Alberto Redaelli impegnato nella categoria A2, che ottiene un buon 4° posto con un ottimo cavallo con maniglie.

Nella categoria A5, Andrea Manzoni conquistato un buon 6° posto, mentre Annibale De Pieri si deve accontentare del 4°, per lui podio mancato per un errore alle parallele che lascia un po’ di amaro in bocca, ma sicuramente si riscatterà presto.

“Sia Andrea che Annibale – spiega Attanasio – hanno provato esercizi nuovi e più complessi che non avevano ancora presentato in gara, con De Pieri che ha mostrato un doppio teso in uscita alla sbarra. Direi che sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti, e che tutti i ginnasti si sono davvero ben comportati. Ora proseguiamo il nostro lavoro in vista delle prossime gare gold e dell’imminente avvio del campionato di serie B”.