07 Luglio 2020 Segnala una notizia
Monza: in Sala Maddalena in scena la storia della Croce Rossa

Monza: in Sala Maddalena in scena la storia della Croce Rossa

27 Gennaio 2020

Croce Rossa: l’inizio di una storia di grande umanità. Questo il titolo della lettura scenica in programma il 30 gennaio alle ore 20.30 in Sala Maddalena a Monza (via Santa Maddalena 7).

L’evento, promosso dal Comitato Croce Rossa Italiana di Monza e dal Comune, è un omaggio al centosessantesimo anniversario della Battaglia di Solferino (da cui nacque l’idea di Croce Rossa) e al centenario della fondazione della Federazione Internazionale della Croce Rossa.

Letture, immagini, musiche e momenti di approfondimento e di riflessione per ricordare queste due importanti ricorrenze, conoscere la storia della Croce Rossa e le sue attività che vanno oltre quelle ambulanze e quelle sirene che spesso si abbinano pensando alla CRI.

Durante la serata verranno letti brani tratti dal libro “Un ricordo di Solferino”, pubblicato alla fine del 1862, una raccolta dei pensieri di Henry Dunant, padre della Croce Rossa, che davanti all’orrore dei campi di battaglia, avvertì l’esigenza di un intervento di soccorso che fosse al di sopra delle parti, senza discriminazione alcuna. Un’occasione per approfondire la storia e l’evoluzione della Croce Rossa dalla Convenzione di Ginevra sottoscritta nel 1864 ai giorni nostri.

Analizzando i sette princìpi cardine alla base del suo Statuto: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità.

Durante la serata verranno anche letti brani di Henry P. Davidson dirigente della Croce Rossa Americana, che nel 1919 propose durante una conferenza di medicina internazionale di utilizzare il potenziale della Croce Rossa, fino ad allora impiegato esclusivamente nei conflitti, anche per attività umanitarie in ambito civile e in tempo di pace.

Propose di federare le varie società nazionali in un istituto simile alla Società delle Nazioni che venne chiamato  Lega delle Società della Croce Rossa  al quale aderirono per prime le associazioni nazionali di ItaliaFranciaGiapponeGran Bretagna e Stati Uniti.

Durante la serata le voci narranti saranno quelle di Antonella Garbetta Durante (docente di lingua italiana) e di Gloria Maria Biassoni (docente di storia del teatro e dello spettacolo). Al pianoforte Tiziana Incorvaia.

L’ingresso è libero. Durante la serata sarà possibile effettuare donazioni a favore del Comitato CRI di Monza per l’acquisto di due nuove ambulanze.

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Yin Tao: sostegno e tante prenotazioni. A Monza l’affetto batte la psicosi del Coronavirus

Tanti, tantissimi, i messaggi di solidarietà che in queste ore sta ricevendo Antonio Hu, gestore dello storico ristorante cinese "Yin Tao" di Monza.

Limbiate, pusher invita i clienti a casa per non finire nei controlli anti-Covid: arrestato

Limbiate, pusher 21enne, per minimizzare i rischi di finire tra i controlli anti Covid, ha imposto ai clienti di raggiungerlo a casa sua per ritirare la droga. E' finito lo stesso in manette.

Enpa: al via la campagna estiva #NoAbbandono2020 tutta in digitale

Due sono le iniziative previste: la possibilità di diventare “Ambassador” della campagna #NoAbbandono2020 e quella di aggiudicarsi il simpatico kit da spiaggia ENPA.

Polemica sulle “mascherine pannolino”. Le infermiere: “Ci sentiamo presi in giro”

E' polemica sulle mascherine prodotte per Regione Lombardia da FIPPI Spa. Per Nursind MB non sono idonee. E sulle famose "mascherine pannolino" arriva anche un servizio delle Iene.

Monza, aumentano i contagi. 257 pazienti positivi al Coronavirus

I dati dei giorni scorsi erano stati decisamente più confortanti, ora il Comune di Monza attende di capire se le misure più restrittive, adottate circa due settimane fa, riusciranno finalmente a rallentare l’epidemia.