22 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Monza, ritornano i “Nonni Civici” per una città più vivibile e sicura

Monza, ritornano i “Nonni Civici” per una città più vivibile e sicura

15 Gennaio 2020
È pronto a ripartire il progetto «Nonni Civici» per «reclutare» volontari che, muniti di apposita pettorina e tessera di riconoscimento, garantiranno la sicurezza degli alunni durante l’ingresso e l’uscita dalle scuole.

L’OPPORTUNITA’

«Con il rilancio di questa iniziativa – spiega l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena – miriamo a rendere più sicuro l’ingresso e l’uscita dei bambini delle nostre scuole, rafforzando anche il senso di comunità della nostra città. I nonni fuori dalle scuole rappresentano una figura di riferimento, conosciuta e affidabile, per i bambini, famiglie e insegnanti. In questo senso il progetto “nonni civici” è anche un’importante opportunità di “cittadinanza attiva” che, sono certo, contribuirà a migliorare la vivibilità e la sicurezza di Monza».

LE MANSIONI

Il compito dei «nonni civici», coordinati dal Comando di via Marsala, sarà quello di accompagnare gli alunni delle scuole durante la fase di attraversamento della strada per prevenire possibili situazioni di pericolo che possono mettere a rischio la loro sicurezza durante l’ingresso e l’uscita da scuola. I «nonni civici» saranno impegnati nella scuola più vicina alla loro residenza o, comunque, nel quartiere in cui vivono.

FORMAZIONE

La formazione. I «nonni civici», prima di diventare operativi, dovranno frequentare presso la sede della Polizia Locale un corso di formazione di 16 ore durante il quale saranno date tutte le informazioni in merito al servizio di svolgere. A tutti i «nonni civici» è garantita la copertura assicurativa contro gli infortuni.

MODALITA’

L’avviso pubblico è rivolto a tutti i cittadini tra i 50 ed i 75 anni, residenti o domiciliati a Monza. Per iscriversi bisogna recarsi presso lo Sportello al cittadino in piazza Carducci (da lunedì a mercoledì dalle 8.30 alle 13, giovedì dalle 8.30 alle 16, venerdì dalle 8.30 alle 13 e sabato dalle 8.30 alle 12) oppure nelle sedi delle Consulte di quartiere presso i centri civici cittadini. C’è tempo fino al 30 marzo.

CENTRI CIVICI

Cederna (via Cederna, 19): tel. 039/2841261 – centrocivico.cederna@comune.monza.it;
San Gerardo (via Lecco, 12): tel. 039/2374402 – centrocivico.lecco@comune.monza.it;
Libertà (viale Libertà, 144): tel. 039/2020529 – centrocivico.liberta@comune.monza.it;
Regina Pacis – San Donato (via Buonarroti, 115): tel. 039/830327 –centrocivico.buonarroti@comune.monza.it;
San Biagio – Cazzaniga (via Bellini, 10): tel. 039/3949303 – centrocivico.bellini@comune.monza.it;
San Fruttuoso (via Iseo, 18): tel. 039/736592 – centrocivico.iseo@comune.monza.it;
San Rocco (via D’Annunzio, 35): tel. 039/2374320 – centrocivico.dannunzio@comune.monza.itSan Carlo – San Giuseppe (via Silva, 26): tel. 3667767918 – centrocivico.silva@comune.monza.it;
Sant’Albino (via Mameli, 6): tel. 039/204331 – centrocivico.mameli@comune.monza.it;
Triante (via Monte Amiata, 21): – tel. 039/2141110 – centrocivico.monteamiata@comune.monza.it.
Informazioni: tramite mail all’indirizzo: plstaff@comune.monza.it o al telefonico 039 2816207 – Commissario Rossano Venitucci.
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Incidente allo svincolo del Gigante: quell’incrocio è pericoloso

Tra gli occupanti dei mezzi non si sono feriti e poco dopo erano già intenti a fare la constatazione amichevole. 

Monza, via Bergamo: chiedono una sigaretta a un ragazzo, poi lo prendono a calci e pugni

Violenta aggressione a Monza, in zona via Bergamo, ai danni di un giovane ragazzo italiano. E' stato lui stesso a chiedere l'intervento delle Forze dell'Ordine.

Capotreno presa a pugni in faccia: identificato l’aggressore

E' stato identificato e denunciato dalla Polizia Ferroviaria lombarda, con la collaborazione dei ferrovieri, l'autore della violenza operata sul regionale Trenord, ai danni di una capotreno.

Usmate, ProntoPannolino tocca i 100mila pannolini venduti al mese

ProntoPannolino ha aperto un negozio fisico in via Medaglie d'Oro 5 a Usmate.

“I Concerti a Monza”: in Sala Maddalena arriva il pianista Robert Lehrbaumer

Conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, Lehrbaumer è un artista poliedrico: non solo pianista, ma anche organista e direttore d'orchestra.