25 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Concorezzo: macellaio arrestato con un chilo di cocaina nei pantaloni

Concorezzo: macellaio arrestato con un chilo di cocaina nei pantaloni

28 Gennaio 2020

E’ finito in manette un cittadino marocchino di 30 anni. Di professione faceva il macellaio, ma “sottobanco” spacciava droga. A sorprenderlo con un chilo di cocaina “stellata” nei pantaloni, i Carabinieri della Stazione di Sesto San Giovanni, che lo hanno tratto in arresto.

Da tempo gli uomini dell’Arma avevano deciso di controllare il 30enne: si erano insospettiti per il suo continuo sfrecciare lungo le strade di Sesto, a bordo di uno scooter T Max. Così, sabato pomeriggio, alcuni militari in borghese sono riusciti a mettersi sulle tracce del macellaio e l’hanno seguito fino a un box di Concorezzo. 

Era proprio nel garage di proprietà dei suoceri che il 30enne teneva nascosta la droga. Quando è uscito dal suo “magazzino” clandestino è stato fermato dai Carabinieri, che lo hanno perquisito. Nei pantaloni nascondeva un panetto di cocaina con un marchio a stella a sei punte.

I controlli sono poi proseguiti dell’appartamento dell’uomo, dove gli investigatori hanno ritrovato un chilo di mannite, utilizzata probabilmente per tagliare la cocaina. Secondo i Carabinieri il 30enne utilizzava la macelleria per adescare nuovi clienti per il suo business illecito.

Foto di repertorio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Coronavirus: gli ultimi aggiornamenti da Regione Lombardia

In corso la conferenza stampa con il presidente Fontana e l'assessore alla Sanità Gallera.

San Gerardo riaperti i reparti chiusi, ecco le nuove disposizioni per il coronavirus

Il Pronto Soccorso è operativo, il Centro Unico Prenotazioni è operativo.

Lissone shock: dalle sterpaglie spunta il cadavere di un 38enne

Trovato cadavere di un uomo di 38 anni tra le sterpaglie di via Toti in frazione Bareggia di Lissone. Indagini in corso per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Brianza, effetto Coronavirus: supermercati e stazioni vuote… Autostrade piene

Questa mattina invece, erano completamente deserte le stazioni ferroviarie. La maggior parte dei lavoratori ha scelto l'auto.

Coronavirus: la risposta dei supermercati agli assalti (ingiustificati) dei clienti

Effetti del Coronavirus si ripercuotono sui principali supermercati presi di mira: rifornimenti in continuo aggiornamento