04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Brugherio: causa inquinamento, niente falò di Sant'Antonio al Parco Increa

Brugherio: causa inquinamento, niente falò di Sant’Antonio al Parco Increa

14 Gennaio 2020

Troppo smog, niente falò. L’Amministrazione comunale di Brugherio ha confermato la decisione per quest’anno di non fare il falò al Parco Increa, vista la situazione dell’inquinamento e viste le normative regionali, che non danno alcun margine di manovra.

La consueta manifestazione è dedicato al Santo abate, patrono dei contadini e degli allevatori e protettore degli animali domestici. Il fuoco avrebbe un valore di purificazione e si pensa sia propiziatorio per il nuovo raccolto. Le fiamme avrebbero lo scopo magico di riscaldare la terra in modo da favorire il ritorno della primavera.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi