29 Maggio 2020 Segnala una notizia
Brianza per il Cuore, che 2020 tra progetti e celebrazioni del 25° anniversario!

Brianza per il Cuore, che 2020 tra progetti e celebrazioni del 25° anniversario!

30 Gennaio 2020

Il 2020 sarà un anno importante per Brianza per il Cuore Onlus. L’associazione, nata nel 1995 per promuovere e coordinare tutte le iniziative sociali e sanitarie rivolte a prevenire e combattere le malattie cardiovascolari, festeggerà infatti il 25° compleanno. E lo farà con una serie di eventi e soprattutto di progetti mirati sia all’implementazione della presenza di defibrillatori sul territorio sia alla formazione sia alla prevenzione delle malattie cardiovascolari

Abbiamo posto qualche domanda alla presidente Laura Colombo Vago.

Quali sono gli obiettivi per questo 2020?

L’obiettivo più importante è già stato raggiunto: essere giunti al nostro venticinquesimo anno di attività e di lavoro sul territorio con alle spalle molti progetti importanti realizzati. Il 2020 sarà un anno impegnativo su tutti i fronti con alcune importanti novità. Sicuramente festeggeremo il compleanno di Brianza per il Cuore con una particolare serata con molte novità e piacevoli intrattenimenti e testimonianze toccanti. Il ricavato della serata sarà dedicato a un progetto specifico per l’ospedale. Non sarà solo un anno di festa ma anche di progetti.

 

Può anticiparci su quali progetti, in particolare, siete al lavoro? 

Certamente. Tutti progetti sono ancora in fase di sviluppo. Abbiamo iniziato l’anno con l’installazione di altri 3 defibrillatori al Parco di Monza. Esattamente ne abbiamo messo uno al Serrone della Villa Reale, all’ Ostello Costa Alta, e al Mulino San Giorgio. Il nostro parco è molto grande, molto frequentato e i defibrillatori dovrebbero essere ancora di più comunque ad oggi sono otto e non sono pochi. Sappiamo e abbiamo visto  che se questi apparecchi sono vicini alle persone colpite d’arresto cardiaco possono salvare una vita. Colgo l’occasione per fare un appello a chi volesse aiutarci ad incrementare il numero di questi apparecchi salvavita. Siamo anche alla ricerca di Sponsor che ci possano aiutare nella manutenzione annuale di questi apparecchi che fino ad ora sono sempre stati a carico di Brianza per il Cuore. Sulle teche verrà messo il nome dell’azienda, ente o privato che ci aiuterà. Per il 2020 abbiamo già due sponsor. Stiamo però già pensando al 2021, anche qui chi fosse interessato non esiti a contattarci al numero 0392333487.

Inoltre all’Ospedale San Gerardo, a breve il reparto di cardiologia e cardiochirurgia verrà spostato nel nuovo settore  e Brianza per il Cuore anche in questa occasione sta collaborando con  impegno per rendere il reparto più attrezzato. Ovviamente verrà svelato solo al momento dell’inaugurazione.

Abbiamo anche deciso di rinnovare le nostre “isole della salute” con un format dedicato più ai ragazzi e agli sportivi con eventi particolari. L’obiettivo è quello di iniziare a fare prevenzione da giovani.

l nostro comitato scientifico sta studiando anche un importante progetto per le scuole e gli insegnanti.

Ci saranno degli eventi particolari per il 25° anniversario dell’associazione?

Come accennato prima faremo una cena per celebrare un traguardo importante con alcune piacevoli novità. La RUN di settembre sarà rafforzata da questo importante compleanno con il giusto entusiasmo che ci vuole per un evento per noi così importante.

Ci sono corsi in partenza?

I corsi non si fermano mai, abbiamo continue richieste e soprattutto richieste di “refresh”  significa che le persone  che negli anni hanno  fatto il corso ora vogliono rinfrescare e ricordare perfettamente  le manovre per una corretta rianimazione. Questa è una bellissima cosa essere riusciti a fare capire a tantissimi l’importanza di questa semplice manovra che però può  salvare una vita in qualsiasi momento.

 

Il 2019 si è chiuso con la notizia di un nuovo defibrillatore acquistato da una famiglia di Villasanta in memoria di un loro parente. Si tratta di una evento sporadico o sono diverse le persone e le famiglie a scegliere questo gesto come modo per ricordare un parente scomparso? Quanti nel 2019?

Capita spesso che dopo una disgrazia venga la voglia di collaborare per far sì che si possano evitare questi bruttissimi episodi. Quest’anno oltre a Villasanta anche a Muggiò è stata messa una nuova colonnina con il defibrillatore in memoria di una persona scomparsa. Muggiò, grazie all’entusiasmo dei negozianti è una zona ben cardioprotetta!

 

Il 2019 è stato un anno positivo per la vostra associazione? 

Quando si riesce a salvare delle vite o per lo meno si collabora a salvare delle vite è sempre  positivo e una bella soddisfazione.  Quest’anno questa soddisfazione c’è stata più di una volta. Il nostro territorio è coperto da circa 300 defibrillatori e abbiamo formato negli anni  24.352 persone. Direi un bel numero! Vuol dire che tutte queste persone in caso di arresto cardiaco saprebbero intervenire in attesa dei soccorsi e potrebbero salvare una vita. Cinque ore della propria vita dedicate a questo corso e per una cosa così grande ritengo siano indispensabili !

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

A Monza e Brianza 5.466. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

La provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza conta: 5.466 (+6)

Area Migranti Cgil Monza Brianza: al via le consulenze per la “Regolarizzazione 2020”

In due giorni oltre 200 consulenze telefoniche e 75 appuntamenti per il perfezionamento delle richieste.

Brugherio, incendio nella pizzeria Lo Stregone: evacuate 3 famiglie

Notte di fuoco a Brugherio. Intorno alle 4.00, un incendio è divampato all'interno della pizzeria Lo Stregone. Nessun ferito, tre famiglie evacuate residenti ai piani superiori.

La risposta rosa al Covid-19, in Confimi Monza e Brianza nasce il progetto “Con-diVision”

All'iniziativa, promossa dalla Lisa Fumagalli, collaborano Paola Marras (Niklas), Simona Ronchi (Silap) e Laura Parigi (NPI Italia). Obiettivo: produrre dispositivi di protezione. Con un nuovo modello di business.

Polmoni “bruciati” dal Coronavirus, 18enne salvato da trapianto record

Francesco era giovane e perfettamente sano, il virus lo ha infettato e gli ha danneggiato irrimediabilmente i polmoni, 'bruciando' ogni capacità di respirare normalmente.