18 Settembre 2021 Segnala una notizia
Vigili del Fuoco Monza Brianza: celebrazioni e bilancio per la prima festa di Santa Barbara

Vigili del Fuoco Monza Brianza: celebrazioni e bilancio per la prima festa di Santa Barbara

6 Dicembre 2019

Prima celebrazione di Santa Barbara per il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Monza e Brianza. La commemorazione è stata anche l’occasione per presentare i numeri delle attività svolte durante l’anno, che è stato denso di avvenimenti.

Il più importante è sicuramente l’istituzione del nuovo Comando provinciale, sul quale la provincia di Monza e Brianza può contare, con il determinante apporto dei Vigili del Fuoco, effettivi e volontari, che hanno da sempre operato con dedizione e spirito di sacrificio e che, con una nuova organizzazione provinciale, sapranno rispondere in maniera ancora più efficace alle esigenze del soccorso tecnico urgente alla popolazione.

Le celebrazioni per Santa Barbara

Durante il pomeriggio di mercoledì 4 dicembre, presso la nuova sede monzese dei Vigili del Fuoco, al termine della celebrazione della Santa Messa, è stata recitata la preghiera a Santa Barbara. Subito dopo, il comandante provinciale, Claudio Giacalone, ha tratteggiato i contorni di un anno, il 2019, che ha prodotto numeri importanti per il corpo dei Vigili del Fuoco. In chiusura, ha rivolto un pensiero commosso ai tre colleghi di Alessandria, caduti onorando la propria divisa.

I numeri del 2019

Nel periodo dal primo gennaio 2019 al 30 novembre 2019, sul territorio della provincia di Monza e della Brianza sono stati effettuati 4601 interventi di soccorso tecnico urgente, dei quali 1733 sono stati gestiti dalla sede di Monza. Seguono Desio con 1117 interventi e Seregno con 857. Nel 2018 erano stati rispettivamente: 1612, 956 e 782.

Più della metà delle richieste di intervento proviene dalle città più popolose della provincia: in particolare quasi il 20% degli interventi è stato svolto all’interno dei confini del comune di Monza.

Più di un terzo degli interventi trova soluzione entro un’ora. Per la risoluzione dei 4601 interventi di soccorso tecnico urgente sono stati utilizzate 6544 squadre con impiego di 28.144 unità operative per un totale di 32mila ore di lavoro. 

Tipologie di intervento

Ma quali sono le emergenze a cui rispondono maggiormente i Vigili del Fuoco della provincia di Monza e Brianza? Dalle statistiche emerge che al primo posto ci sono interventi di soccorso e salvataggio, mentre incendi ed esplosioni si posizionano al secondo gradino del podio con 1732 operazioni. Al terzo posto l’apertura di porte e finestre, mentre gli incidenti stradali si piazzano soltanto al quarto.

 

Gli interventi speciali

Durante le attività di soccorso tecnico urgente svolte nella provincia di Monza e Brianza sono stati effettuati anche interventi di nuclei specialistici. Nello specifico sono stati realizzati 37 interventi di squadre NBCR, il cui compito è quello di affrontare e arginare i rischi connessi alla presenza di sostanze chimiche aggressive, sostanze biologiche pericolose o in presenza di materiale radioattivo.

Poi sono effettuati 34 interventi di squadre S.A.F., nucleo che viene attivato quando si rende necessario, durante il soccorso, adottare tecniche alpinistiche, speleologiche e di soccorso acquatico. Sette gli interventi dei sommozzatori, utilizzati quando il soccorso viene svolto in ambiente acquatico con necessità di effettuare immersioni.

Inoltre i Vigili del fuoco di Monza e Brianza hanno effettuato anche 3 interventi del nucleo elicotteri e 3 interventi G.O.S. (Gruppo Operativo Speciale). Quest’ultimo viene attivato quando, durante l’espletamento delle operazioni di soccorso, si rende necessario l’ausilio di macchine da movimento terra. Infine è stato effettuato un intervento da parte delle squadre USAR (Urban Search and Rescue) attivate quando si rende necessario ricercare dispersi su scenari particolarmente difficili come crolli di edifici o macerie.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi