20 Settembre 2021 Segnala una notizia
Usmate, allagamenti ad Impari: interviene l'amministrazione

Usmate, allagamenti ad Impari: interviene l’amministrazione

13 Dicembre 2019

L’amministrazione Mandelli corre in soccorso dei residenti di Impari. La località, specialmente nel tratto di via Miramonti risente storicamente della vicinanza della roggia e del torrente Molgora. Da anni, in occasione di lunghi eventi meteorici, gli usmatesi di quest’area sono praticamente ostaggio del territorio, che si riempie d’acqua allagando non solo la strada, ma anche gli interni delle abitazioni della via (scantinati…), che si trova in pendenza.

E, una volta terminato l’evento, lungo la strada rimane uno strato di fango, in bella vista per giorni, visto che nessuno passa per rimnuoverlo. Stanchi del ripetersi del copione ad ogni pioggia prolungata, i residenti si sono fatti sentire nell’ultimo consiglio comunale attraverso un’interpellanza firmata dalle minoranze di Cambiamo Insieme e Lega.

Sulla questione l’amministrazione, per voce del sindaco Lisa Mandelli, ha ribadito, anche al di fuori del consiglio comunale, l’impegno a risolvere la criticità che i residenti della località vivono ormai da tanti anni. In particolare, Brianzacque interverrà direttamente mettendo a disposizione un milione di euro per il rifacimento della rete idrica tra via Miramonti e via Da Vinci.

Il motivo degli allagamenti è infatti dato dalla tenuta dell’attuale sistema, che non regge più la portata delle acque chiare. I lavori dovrebbero iniziare entro il 2021, poiché al momento il gestore del ciclo idrico ha altre priorità in paese, a Velate.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Lucchini
Amante dell'arte e della (buona) musica, mi diverto ad addentrarmi negli angoli inesplorati della cronaca locale, alla ricerca di verità e curiosità del borgo accanto. Scrivo per passione. Lo stile? Per me non è importante, è tutto.


Articoli più letti di oggi