19 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Pro Lissone, obiettivo centrato: la maschile promossa in serie B

Pro Lissone, obiettivo centrato: la maschile promossa in serie B

2 Dicembre 2019

Obiettivo centrato. La Pro Lissone Ginnastica festeggia la promozione in serie B della squadra di agonistica maschile allenata dal tecnico, e responsabile del settore, Luigi Attanasio.

Guidati dal capitano Mirko Galimberti, Matteo Bondì, Achille Montrasio e Mattia Quarta, prestito allenato da Saverio Martina, hanno infilato la terza vittoria consecutiva nel campionato di serie C, che li ha visti trionfare sabato 30 novembre, nell’ultima tappa di Civitavecchia e brindare al salto di categoria.

La cronaca vede i condottieri biancoblu misurarsi sul giro dei sei attrezzi non senza rischi, quasi una prova generale in vista del passaggio di livello, con Galimberti a proporre ancora il nuovo e più complesso esercizio agli anelli e a concludere molto bene la nuova routine alla parallela, nessuna paura per lui, che fa già parte della nazionale Juniores, maglia tricolore che in ogni appuntamento vuole dimostrare di meritarsi, come il compagno di squadra Montrasio, entrato più recentemente nella formazione tricolore, che non si tira indietro davanti a nulla, capace di grande concentrazione, segue il capitano infilando un’ottima parallela e una buona sbarra.

A dar manforte ai compagni ci pensa Bondì, una garanzia a corpo libero e volteggio, e Quarta con un buon anello. Per i ginnasti di via Dante e il loro tecnico Attanasio, ottenere il verdetto resta una formalità.

La notizia della promozione si è velocemente diffusa attraverso i social e da tutta la Pro Lissone Ginnastica, in primis dal presidente Roberto Marcelloni, sono arrivate le congratulazioni alla squadra e allo staff tecnico.

“Abbiamo lavorato per la serie B con tanto impegno, la volevamo, i ragazzi per primi, in palestra non hanno mai mollato, sono riusciti a superare paure e stanchezza e a mettersi alla prova ogni volta – commenta il tecnico Attanasio – Siamo davvero felici e soddisfatti, ma torniamo in palestra sapendo che ci aspetta un campionato nuovo, più difficile, con società importanti”. Il prossimo obiettivo? Risponde Attanasio: “Inutile dire che il sogno della Pro Lissone è vedere la sua squadra maschile nella massima serie. Noi ci crediamo”.

Da segnalare anche gli ottimi risultati ottenuti dal biancoblu Alessandro Arosio, allenato da Ferdinando Montanaro, promosso in serie B con la società di Aosta dove ha gareggiato in qualità di prestito.

“La Pro Lissone ginnastica nelle ultime stagioni ha investito molto nel settore maschile – sottolinea  Marcelloni – ha cercato di rispondere al meglio alle esigenze dei tecnici e dei ginnasti, abbiamo creduto nella crescita delle squadre, di tutte, culminata con gli ottimi risultati ottenuti questo fine settimana con la promozione in serie B, ma anche con il titolo nazionale ottenuto dalla Gold 1. Sacrifici ripagati dalle belle soddisfazioni che questi ragazzi ci stanno dando, in gara ma prima di tutto in palestra, dove entrano sempre con entusiasmo”.

Prossimo appuntamento con l’agonistica maschile: il 14 e 15 dicembre con il Trofeo Giovani Promesse.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Brianza, tasso PM10 alle stelle: ecco la classifica dei peggiori comuni

Polveri sottili alle stelle in Brianza, grazie a dati Arpa, ecco la classifica di dove si respira peggio e "meglio"

Briosco, nei boschi la macabra scoperta: una volpe legata ad un albero

Si riapre un vecchio dibattito: caccia sì, caccia no? Fanno preoccupare le foto di una brioschese.

Le travagliate vicende di Marianna De Leyva, la Monaca di Monza

La vera storia di uno tra i personaggi riusciti ad entrare maggiormente nell'immaginario collettivo monzese, grazie soprattutto alla letteratura postuma.

I gatti più belli del mondo in mostra ad Agrate Brianza

Collateralmente all'Expo Felina vi sarà la mostra "Reptilia Expo: l'affascinante mondo dei rettili"

Seregno. Abbandona i rifiuti davanti ad un’abitazione. Il proprietario vede… e li getta più in là

Beccati sul fatto grazie alle telecamere, i due hanno dovuto pagare una multa di 400 euro