20 Settembre 2021 Segnala una notizia
Pop Up Restaurant si trasforma in trattoria abruzzese: arrosticini e altre specialità

Pop Up Restaurant si trasforma in trattoria abruzzese: arrosticini e altre specialità

17 Dicembre 2019

A un mese esatto dalla sua inaugurazione POP UP Restaurant, il primo ristorante italiano “temporary week” in centro Monza (in via Appiani 20) è pronto a trasformarsi una una vera e propria trattoria abruzzese, con uno speciale omaggio gastronomico alla patria dell’arrosticino dal 17 al 22 dicembre.

Sarà proprio questa la natura caratterizzante del locale dal programma ambizioso ed innovativo: una formula come quella di POP UP che è unica in Italia. Ogni settimana sarà ospitato un ristorante diverso da ogni regione d’Italia e internazionale.

“La nostra amata città di Monza si sta dimostrando sempre più una città viva, aperta e curiosa. In particolare per le offerte culinarie delle altre regioni italiane ed internazionali” commentano i titolari del ristorante.

Si prosegue quindi con la settimana della cucina abruzzese, dove gli Chef di Bracevia proporranno un menù ricco di sapori, specialità ed eccellenze gastronomiche tipiche a cominciare proprio dagli irresistibili arrosticini di pecora, cotti sulla fornacella a carbone, come la tradizione vuole, con un pizzico di sale. All’interno della degustazioni non mancheranno le celebri chitarrine con pallottoline di uovo e formaggio, lasagne al sugo con Ventricina vastese, taglieri di salumi e formaggi tipici, verdure ripiene di cacio e uova, e ricche grigliate miste di tagliata di pecora, salsiccia abruzzese e arrosticini di fegato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi