26 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Muggiò, droga party con hashish e marijuana: 7 ventenni nei guai

Muggiò, droga party con hashish e marijuana: 7 ventenni nei guai

3 Dicembre 2019

In assenza dei genitori avevano un intero appartamento a disposizione e hanno organizzato un party proibito a base di stupefacenti, purtroppo però qualcosa è andato storto. A un certo punto all’una di notte, il giovane ventenne figlio dei padroni di casa, ha aperto a qualcuno che ha bussato inaspettatamente alla porta: erano i Carabinieri. In un istante, tutti e sette i ventenni presenti alla festa sono finiti nei guai.

L’episodio si è consumato a Muggiò, lo scorso 28 novembre. I Carabinieri si trovavano nello stabile, intorno all’una di notte, per un controllo di polizia all’interno di un appartamento di un condominio di via San Carlo. Una volta svolta l’attività, mentre stavano scendendo le scale per andarsene, i militari hanno udito dei rumori molesti provenire da un altro appartamento, posto al piano terra.

Visto l’orario, hanno deciso di controllare cosa stesse accadendo: i Carabinieri hanno quindi bussato alla porta da cui provenivano i rumori. Oltre quelle mura, si stava consumando un autentico droga party con hashish e marijuana, all’insaputa dei padroni di casa.

L’espressione di gesso del giovane ventenne al momento dell’apertura della porta ha reso perfettamente l’idea ai militari che all’interno si stava svolgendo qualcosa di non troppo lecito. Nel mentre gli altri ragazzi, alla vista delle Forze dell’Ordine, hanno tentato invano di lanciare dalla finestra la droga.

Peccato che sotto al condominio, a bordo dell’auto dei Carabinieri, era rimasto un collega: costui ha visto in diretta 100 grammi di marijuana e 5 di hashish precipitare dalla finestra.

Per tutti e 7 i giovani brianzoli, residenti tra Desio, Cesano Maderno e Nova Milanese, è scattata una segnalazione alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Tutta la droga è stata sequestrata.

Foto di repertorio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Enpa scrive ad Amazon: rimuovete dal catalogo gli stivaletti antigraffio per gatti

"Il tuo gatto si fa le unghie sui mobili o sui tappeti? Nessun problema: basta chiudere le sue zampe ben strette in appositi cilindri di silicone e così i tuoi arredi saranno al sicuro". ENPA non ci sta, scatta la segnalazione ad Amazon.

Tragedia a Monza: 18enne precipita da una palazzina e perde la vita

Incidente shock a Monza: un ragazzo di 18 anni è precipitato da un palazzo al numero 106/A di via Borsa e ha perso la vita. Indagini in corso.

Nel cuore di Monza apre la nuova clinica per il benessere firmata Zucchi

Restituita alla cittadinanza la storica struttura in via Appiani 17. Spazio a salute, riabilitazione e benessere psicofisico, insieme a un nuovo servizio dedicato all’infanzia e alle famiglie

Omicidio in fattoria in Inghilterra: l’assassino è un giovane di Vimercate

E' un giovane di Vimercate il responsabile della morte della veterinaria, Katherine Bevan. Gian Luigi Palmas, 26 anni di Oreno, avrebbe aggredito e ucciso la donna, a seguito di un violento litigio. Il ragazzo avrebbe maltrattato alcuni animali.

Sola con un bimbo di 15 giorni, da Monza scatta la gara di solidarietà

Valentina, professionista, giornalista e mamma, è stata la protagonista di una grande storia di umanità e solidarietà che sta facendo il giro del web proprio in questi giorni.