29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Misinto, assalto al bancomat: ladri lo fanno esplodere e fuggono col bottino

Misinto, assalto al bancomat: ladri lo fanno esplodere e fuggono col bottino

18 Dicembre 2019

Lo sportello bancomat della filiale del Banco di Desio di piazza Pietro Mosca, a Misinto, è finito nel mirino di una banda di malviventi: l’hanno fatto esplodere in piena notte e poi sono fuggiti con tutto il contante contenuto all’interno.

Oltre al danno economico, per l’istituto bancario si aggiunge quello strutturale. L’esplosione ha danneggiato anche una vetrata della filiale, un’auto in sosta e il portone di un condominio nelle immediate vicinanze. Il forte rumore ha svegliato, intorno alle 4.30 di notte, tutti i residenti della zona. Fortunatamente non si sono registrati feriti.

Al momento i ladri non sono ancora stati identificati, sulla vicenda indagano i Carabinieri di Seregno.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi