18 Settembre 2021 Segnala una notizia
Barlassina, marito ubriaco picchia la moglie davanti alla figlia di 5 anni: arrestato

Barlassina, marito ubriaco picchia la moglie davanti alla figlia di 5 anni: arrestato

2 Dicembre 2019

E’ caduta per l’ennesima volta nelle grinfie del marito violento, ma ha trovato la forza di sporgere denuncia. E’ la triste vicenda che ha visto protagonista una donna di 27 anni, finita in ospedale con trauma all’arto superiore, all’anca e all’emitorace destro, per le botte ricevute dal compagno. L’uomo è stato arrestato.

La dinamica dell’aggressione

Il marito, 31 anni, forse con troppo alcol in corpo, si è scagliato contro la moglie per picchiarla davanti alla figlia di cinque anni. L’ennesima violenza si è consumata nella serata di domenica.

I maltrattamenti erano ormai cronici in famiglia, andavano avanti da almeno due anni ed erano molto frequenti. La donna era così terrorizzata che non ha mai trovato la forza di denunciare il marito.

La denuncia e l’arresto

Questa volta, grazie all’intervento del maresciallo dei Carabinieri, Marco Verrecchia, la vittima ha finalmente denunciato il suo aggressore. Il 31enne è stato arrestato dai militari dell’Arma per maltrattamenti in famiglia. 

Foto: Pixabay

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi