22 Settembre 2021 Segnala una notizia
Forti e Liberi, weekend all'insegna dei Campionati provinciali di cross a staffetta

Forti e Liberi, weekend all’insegna dei Campionati provinciali di cross a staffetta

10 Dicembre 2019

Finalmente una domenica senza pioggia a chiudere le campestri del 2019 a Magnago, sede dei Campionati provinciali di cross a staffetta.

Non è ancora ora di fermarsi per le atlete della Forti e Liberi, che schierano una staffetta ragazze nella gara più affollata della mattinata, ben 19 le squadre partecipanti per una staffetta 3X800metri da correre tutti di un fiato su un percorso piatto e tecnico. Dato il titolo in palio la partecipazione è di tutto rispetto ma il team Forti e Liberi, pur essendo tutto composto da ragazze al loro primo anno di categoria, non si lascia intimorire.
A rompere il ghiaccio è stata Sofia Bon, con una partenza arrembante ed una prima parte della gara condotta a ridossoo delle prime. Poi la fatica si fa sentire ma Sofia riesce comunque a cambiare tra le prime dieci. E’ poi il turno di Benedetta Falasconi, che con un’ottima condotta di gara vola verso il cambio con Sara Bon, chiudendo la sua frazione al settimo posto. Sara resiste e mantiene saldamente la settima posizione. Risultato notevole considerando che al traguardo è la prima staffetta interamente composta da ragazze 2007. Un grande applauso e tanti complimenti alle ragazze anche dal Coach Davide Montrasio, molto soddisfatto del risultato che lascia ben sperare per il 2020.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi