29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Dolcos Volley Busnago: la prima squadra non passa contro Groupama Brembate

Dolcos Volley Busnago: la prima squadra non passa contro Groupama Brembate

5 Novembre 2019

È terminato 3 a 0a favore di Groupama Brembate il match giocato sabato 2 novembre dalla prima squadra Dolcos Volley Busnago per la terza Giornata di Serie B2 (19-25; 24-26; 20-25).

È stata una gara combattuta quella andata in scena al Palabusnago lo scorso weekend, con avversarie determinate e davvero difficili da mettere in difficoltà, che sono andate anche oltre le aspettative: “Devo dire che le nostre avversarie sono state veramente brave, anche meglio di quello che avevamo visto nelle partite precedenti: oggi sono state tecnicamente superiori a noi in tutti i fondamentali, se parliamo di stabilità, non di picchi di prestazione, e questa cosa alla fine ha pagato.” Spiega il primo allenatore Alessandro Licataal termine della partita.

 La panchina neroarancio schiera, in avvio di gara, Cologno in palleggio con Sarti Cipriani opposto, Magazza e Aquilino bande, Testi e Stucchi centrali, Pollastri libero, che nel corso del match si alternerà a Bruno. Bergamo tenta subito la fuga (5-8, time out Busnago), le padrone di casa rispondono con Testi e Magazza (9-9). Il buon turno al servizio delle bergamasche permette a Groupama di allungare ancora (11-15) e di tenere a distanza le avversarie (13-18, dentro Alberti e Fumagalli su Cologno e Sarti Cipriani). Brembate gestisce il vantaggio (15-20, Berardi entra su Stucchi), ma questa volta è il servizio neroarancio di Testi (suo l’ace del 16-20) a permettere a Magazza e compagne di rimettersi a tiro (18-20, attacco out delle ospiti). Alla fine però è Brembate ad avere la meglio e a chiudere il parziale (19-25).

“Questa squadra ha un modo di giocare che a noi è poco congeniale, quindi noi abbiamo fatto fatica a prendere le misure.” prosegue il tecnico neroarancio.

Si torna in campo con Fumagalli e Berardi al posto di Aquilino e Stucchi. Dopo i primi scambi è Magazza a uscire, sostituita da Aquilino. Il parziale è tiratissimo, giocato punto a punto, con le bergamasche impeccabili nella fase difensiva e molto concrete in attacco. Le giovani padrone di casa rispondono però colpo su colpo (9-9 muro di Berardi e poi 12-12, attacco vincente di Aquilino), poi provano ad allungare con Fumagalli (16-13, time out Groupama). Lo stop fa bene alle ospiti, che ritrovano subito la parità (16-16, Licata ferma il gioco). Dentro Alberti e Stucchi su Cologno e Sarti Cipriani (19-20). Aquilino firma gli attacchi che valgono i punti 20 e 21 per Busnago e sembra mettersi bene per la Dolcos Volley, che approfitta delle imprecisioni avversarie per portarsi in decisivo vantaggio (23-21). Ma Groupama non ci sta, e, con freddezza, porta il set ai vantaggi (23-24), per poi conquistarlo (24-26). “È mancata un po’ di lucidità in due o tre episodi che avrebbero potuto cambiare l’esito del set e quello è dovuto a inesperienza, troppa fretta o troppa pressione.” Osserva Licata.

Terzo parziale con Cologno in diagonale con Sarti Cipriani, Fumagalli e Aquilino bande, Testi e Berardi centrali. Anche questo set parte equilibrato (4-4, Sarti Cipriani), poi le ospiti allungano (4-8, time out Busnago). Le padrone di casa faticano a passare e la difesa bergamasca rende ogni scambio insidioso. Licata e Ambiveri provano a mescolare le carte in tavola inserendo Alberti su Cologno (5-11) e poi Stucchi su Berardi (8-14), ma le ospiti gestiscono il risultato e si tengono a distanza (9-19). Busnago tenta di colmare il gap con l’ottimo turno al servizio di Aquilino (11-19, ace), con Stucchi a muro e Fumagalli in attacco (12-19, Bergamo ferma il gioco).

Dolcos Volley ci crede e sfrutta ogni occasione per non far sfuggire le avversarie (16-21, time out Groupama). Sarti Cipriani, Fumagalli e Aquilino provano a riaprire il gioco (19-24) e l’ace di Testi sembra davvero decisivo (20-24), ma poi ci pensa Bergamo con un attacco vincente a chiudere set e partita (20-25).

 “È così: ci sono squadre che, vuoi per stile di gioco, vuoi per modello di prestazione, si soffrono più di altre. Riguarderemo la partita, perché nel nostro percorso di crescita dobbiamo anche riuscire ad avere un piano B, quando succedono queste cose. Le ragazze comunque sono state brave secondo me, perché in ogni caso hanno cercato, fino all’ultimo, di tenere il passo. È stata una gara utile. Dispiace per il risultato, ma sarà un grande motivo di valutazione.” Conclude Licata.

Dolcos Volley resta così ferma a tre punti nel girone B, dove occupa l’ottava posizione. Sabato 9 novembre, alle 16:00, Busnago scenderà in campo nel suggestivo Palayamamay per affrontare Unet E-Work Busto: le varesine sono solo una posizione davanti a Magazza e compagne, con un egual numero di vittorie, ma con un punto in più ottenuto al tie break. Si preannuncia quindi una sfida caldissima e tutta da giocare!

 

Sabato 2 novembre

3a giornata: Serie B2 Femminile – girone B

Dolcos Volley Busnago – Groupama Brembate0 – 3 (19-25; 24-26; 20-25)

 

DOLCOS VOLLEY BUSNAGO: Orasanin, Testi, Alberti, Cologno, Fumagalli, Sarti Cipriani, Bruno (L), Pollastri (L), Magazza, Berardi, Aquilino, Stucchi. All.: Licata.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi