04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Continua il Tour del force del Teamservicecar: sabato a Biassono arriva il Breganze

Continua il Tour del force del Teamservicecar: sabato a Biassono arriva il Breganze

2 Novembre 2019

Il Temaservicecar continua il suo tour de force e sabato sera scenderà in pista contro il Breganze (PalaRovagnati di Biassono, fischio d’inizio ore 20.45), nella quinta partita in 14 giorni, delle quali tre in trasferta contro squadre di altissimo profilo. Quella contro i vicentini, vincitori dell’ultima Coppa Italia, sarà l’ennesima sfida nella quale i ragazzi di Colamaria dovranno dare il meglio di loro stessi, senza sbavature né errori di concentrazione. La prestazione di Lodi ha confermato una squadra in salute, ma alcuni errori sono stati determinanti: dal gol (irregolare) del 2-1 giallorosso, nel quale comunque la squadra ha peccato di gioventù, commettendo una distrazione collettiva mentre il Lodi batteva velocemente la punizione in angolo, allo sbaglio commesso in occasione della terza marcatura lodigiana, con De Rinaldis lasciato scmrcato sull’assist da dietro porta di Pinto. Ù

Due disattenzioni nell’arco di 50’ possono starci, ma contro squadre forti ed esperte come l’Amatori hanno poi portato al ko. La prestazione nel complesso è stata di alto livello, confortante sotto molti aspetti, soprattutto quello della crescita caratteriale.

Ma il Breganze è squadra ostica, ben allenata da Diego Mir e contro il Trissino mercoledì scorso ha dato vita ad un finale di gara spettacolare, facendosi prima raggiungere e trovando poi il gol vittoria a pochi secondi dal termine.

La gara sarà difficile, inutile nascondersi, ma in casa Monza le indicazioni sono certamente positive, soprattutto da Lazzarotto, che si è ormai ritagliato un posto nel quintetto, regalando grande equilibrio, passando per la crescita di Marc Ollè, che dopo la doppietta al Follonica ha ricominciato a sfornare assist importanti, come quello in occasione della rete di Martinez contro il Lodi. I meccanismi hanno ricominciato a funzionare, la condizione c’è: ora resta solo da muovere la classifica.

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi