24 Luglio 2021 Segnala una notizia
A Monza inaugura Fluency Elite: è il primo Preparation Center Cambridge

A Monza inaugura Fluency Elite: è il primo Preparation Center Cambridge

11 Novembre 2019

Nel centro di Monza, in via Dante, ha ufficialmente aperto i battenti un’innovativa scuola d’inglese dall’anima rosa: questa realtà imprenditoriale, il primo Preparation Center ufficiale Cambridge sul territorio di Monza e Brianza, nasce infatti dalla professionalità e intraprendenza di due donne.

Raffaella Corti, con una ventennale esperienza come insegnante e poi  Head of School nonché Past President Fidapa di Monza e Brianza e Caterina La Bella, nata e cresciuta in America, madrelingua inglese, con oltre venticinque anni di esperienza come traduttrice e interprete all’interno di aziende.

 

Due anime complementari, quella scolastica e quella aziendale, che si sono unite dando  vita a Fluency Elite: una scuola che offre corsi e servizi esclusivi  per preparare, studenti e imprenditori, alle sfide del futuro insegnando loro a muoversi  all’interno di un mondo dai confini globali.

Fluency Elite: la nuova sfida tutta brianzola

Corsi individuali, di gruppo, intensivi, telephone training per imparare a gestire con successo conversazioni telefoniche in lingua. E non solo. Fluency Elite organizza anche viaggi studio, mette a disposizione professionisti madrelingua per le aziende, traduzione last minute, insomma, una scuola e una realtà imprenditoriale che vuole rispondere a 360gradi ai bisogni dei cittadini, sia che essi siano degli studenti che degli imprenditori.

“La nostra volontà è stata quella di ispirarci all’artigiano, una figura di rilievo nel territorio di Monza e Brianza – afferma Raffaella Corti – quindi proponendo qualcosa di diverso dalla classica scuola di inglese, in qualità e quantità: vogliamo dare un servizio completo, anche in termini linguistici cioè senza focalizzarci solo ed esclusivamente sulla lingua inglese, ma offrendo un progetto che possa essere utile a tutti, dal bambino fino al dirigente aziendale”.

Fluency Elite è, in Brianza, il primo centro accreditato per le certificazioni Cambridge che danno la possibilità di poter accedere a scuole e università all’estero. Queste certificazioni sono accettate da più di 20.000 organizzazioni in tutto il mondo per motivi di lavoro, studio e migrazione. Fluency Elite promuove un metodo personalizzato sulle potenzialità dell’individuo, dal bambino in età scolare, a studenti universitari, fino a manager e figure dirigenziali, per metterli immediatamente nella condizione di esprimersi nella lingua straniera attraverso una didattica interattiva. Il percorso didattico di apprendimento della lingua straniera e la preparazione per conseguire le diverse certificazioni Cambridge diventa un servizio esclusivo e stimolante, studiato nei minimi dettagli con professionalità e flessibilità, per risolvere qualsiasi istanza personale e aprire nuove prospettive per il futuro.

Massimiliano Longo: “un’opportunità importante per aprirsi al mondo”

Non c’è stato il taglio del nastro ma il brindisi inaugurale sì. Alla presenza dell’Assessore alle Attività Produttive di Monza  le due fondatrici, Raffaella Corti e Caterina La Bella, hanno dato il via ufficiale alla loro nuova avventura imprenditoriale.

 

“Sono molto contento di inaugurare questa attività – commenta Longo – in primis perché gestita da due donne e poi perché sono convinto che sia importante imparare la lingua inglese, certificata, non solo per i nostri giovani studenti ma anche per i tanti imprenditori che ogni giorno lavorano nella nostro territorio”.

*redazionale

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi