29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Perle di Iocolano e D'Errico: la capolista Monza va, mercoledì la Coppa Italia

Perle di Iocolano e D’Errico: la capolista Monza va, mercoledì la Coppa Italia

3 Novembre 2019

Dopo un’ora di tentativi, il Monza risolve la pratica Pergolettese (squadra ultima in classifica e ancora senza vittorie) grazie alle perle dei due giocatori più talentuosi della squadra: Simone Iocolano e capitan D’Errico. Le due reti sono arrivate nella ripresa, in un momento in cui la porta difesa da Ghidotti sembrava maledette.
Davanti ad Adriano Galliani (immancabile ormai la sua presenza), il Monza ha fatto più fatica del previsto in casa delle ‘cenerentola’ del girone A. La prima occasione per i padroni di casa è arrivata al 3′ con Franchi. Venti minuti dopo sono Finotto e D’Errico ad avere due occasioni ravvicinate per segnare, ma il risultato resta bloccato. Il tiro al bersaglio prosegue con Brighenti (tiro a lato), Lepore (conclusione deviata) e Finotto (conclusione sopra la traversa).

La ripresa è ancora un monologo biancorosso: Ghidotti si supera nuovamente su Brighenti deviando la conclusione del bomber in calcio d’angolo. Anche dall’altra parte il protagonista è un portiere: al 60′ Lamanna compie gli straordinari su una punizione di Franchi. Il Monza passa al 65′ con Iocolano (assist di D’Errico) che fa esplodere il settore dei tifosi monzesi. Tredici minuti più tardi D’Errico serve il bis: il capitano biancorosso va via a tutta la retroguardia di casa e mette a segno il gol della sicurezza che consente alla squadra di Cristian Brocchi di chiudere in scioltezza la pratica Crema preservando delle forze in vista dei prossimi impegni. “Bisogna innanzitutto fare i complimenti alla Pergolettese per come ha sistemato il campo con il maltempo di queste ore. Anche su un campo pesante, noi abbiamo provato a giocare palla a terra e, per quanto costruito, abbiamo meritato di portare a casa la vittoria. Dobbiamo abituarci a soffrire: è vero che dobbiamo vincere il campionato, ma le vittorie passano anche attraverso la sofferenza”. Il Monza è atteso mercoledì dalla sfida di Coppa Italia contro la Pro Patria: “Darò spazio a chi ha giocato meno, sono sicuro che in tutti ci sarà la voglia di fare bene e di passare il turno”. Sabato sera riflettori nuovamente accesi al Brianteo contro la Carrarese del vulcanico Silvio Baldini.

PERGOLETTESE-MONZA 0-2 (0-0)

Marcatori: 65′ Iocolano (M) 78′ D’Errico (M)

PERGOLETTESE (4-3-3): Ghidotti; Lucenti, Bakayoko, Coly, Villa; Muchetti (25’st Russo), Agnelli (25’st Panatti), Ferrari; Ciccone (25’st Malcore), Franchi, Morello All. Contini (Romboli, Fanti, Canini, Manzoni, Canessa, Girgi, Belingheri, Sbrissa, Brero)

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore (45’st Anastasio), Scaglia, Marconi, Sampirisi; Armellino, Fossati (35’st Galli), D’Errico; Iocolano (35’t Chiricò); Brighenti (35’st Marchi), Finotto (15’st Gliozzi) All. Brocchi (Sommariva, Del Frate, Mosti, Negro, Di Munno, Sacchini)

Arbitro: Sig. Gualtieri di Asti (Cubiciotti-Di Costa)

Ammoniti: Ciccone (P) Scaglia (M) Marconi (M) Fossati (M) Armellino (M) Lamanna (M)

(foto Ac Monza)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Stefano Peduzzi


Articoli più letti di oggi