19 Giugno 2021 Segnala una notizia
All'Arci Scuotivento serata punk rock con la rassegna "Tutto il nostro sangue"

All’Arci Scuotivento serata punk rock con la rassegna “Tutto il nostro sangue”

8 Novembre 2019

Con il mese di novembre saranno trascorsi esattamente tre anni da quando ha preso il via Tutto Il Nostro Sangue, la rassegna musicale con cadenza mensile ideata dalla band bergamasca Requiem For Paola P. e dal cui ultimo album, Sangue del Tuo Sangue, prende il nome.

Pensata con l’obiettivo di supportare la condivisione tra artisti, le produzioni inedite nonché di consentire al pubblico di ascoltare nomi conosciuti ed altri meno affermati che mai si sono esibiti in Brianza, Tutto Il Nostro Sangue è fortemente legata all’etica del diy ed al panorama musicale indipendente.

Sabato 9 novembre, protagonisti della diciannovesima serata della rassegna che si terrà in Arci Scuotivento a Monza saranno gli epici Seed’n’Feed e i local heroes Mega, per quello che sarà un appuntamento totalmente dal sapore punk rock.

Toscani, formatisi a Viareggio nel 1994, i Seed’n’Feed si sono sciolti, poi riuniti e in venticinque anni di carriera hanno suonato in lungo e in largo in Italia e in Europa. I loro dischi sono pietre miliari del panorama punk rock nostrano, e dai palchi della Lombardia mancano da un anno.

Prima di loro si esibiranno i Mega, quartetto 100% monzese che scioglierà i malleoli e scalderà gli amplificatori.

Apertura porte come sempre alle 21.30 e sottoscrizione di 5 euro con tessera Arci obbligatoria.

Foto apertura archivio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi