05 Luglio 2020 Segnala una notizia
Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l'autrice del rogo

Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l’autrice del rogo

11 Novembre 2019

E’ finita in manette l’autrice dell’incendio al castello di Sulbiate: si tratta di un’italiana, impiegata, residente nella periferia ovest di Milano. Il movente è passionale. A effettuare l’arresto nei giorni scorsi, i militari della Sezione Operativa della Compagnia di Vimercate, in collaborazione con quelli della Stazione CC di Bernareggio. La donna si trova ora agli arresti domiciliari.

Il rogo di Sulbiate

Si è trattato di un grosso incendio, le fiamme sono divampate per circa due giorni. Solo grazie al lavoro di squadra dei Vigili del Fuoco di Monza e del distaccamento di Gorgonzola è stato possibile domare il rogo, che ha interessato complessivamente due capannoni contenenti centinaia di balle di fieno. A preoccupare ulteriormente era stato il rialzo, oltre il limite massimo consentito, di polveri sottili derivanti da fibre di amianto, materiale presente sulle coperture dei depositi.

Le indagini e il movente passionale

Le indagini dei Carabinieri della Sezione Operativa di Vimercate e dalla Stazione CC di Bernareggio, sono partite da alcune testimonianze raccolte sul luogo dell’incendio. Alcuni testimoni oculari hanno consentito ai militari di catturare elementi utili al proseguo delle ricerche avvenute sotto la direzione della procura di Monza.

E’ emerso un movente passionale, la donna avrebbe compiuto un atto di grande pericolosità, mossa forse da un sentimento di vendetta nei confronti di qualcuno legato alla sua sfera sentimentale. Naturalmente le indagini stanno proseguendo, al momento non è ancora possibile stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Attualmente la donna, in attesa dello svolgimento del processo, rimarrà agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 4 luglio

I dati di oggi riportano buone notizie per quanto riguarda il calo dei ricoveri (-10), con un positivo '- 5' relativamente alle terapie intensive.

Monza, IMU non pagata: dal comune 226 avvisi di accertamento

Gli avvisi di accertamento avvertono dell’irregolarità e sollecitano i cittadini a mettersi in regola per evitare ulteriori, nonché più gravose, conseguenze.

Arcore, Berlusconi ha in mente una pinacoteca? Il progetto passerà dal Consiglio

La giunta Colombo è al lavoro insieme ai tecnici del Cavaliere per stendere una convenzione legata al progetto urbanistico.

Invisimask: le innovative mascherine trasparenti per tornare a sorridere

Pensata e realizzata dall’azienda milanese di Davide Credaro è il prodotto del momento indispensabile per i non udenti.

Precipita dalla Torri Bianche di Vimercate: giallo sulla fine di una 19enne

Il ragazzo è precipitato dal 16esimo piano. I carabinieri stanno indagando per scoprire cosa sia successo. Era in stanza con una sua amica.