15 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l'autrice del rogo

Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l’autrice del rogo

11 Novembre 2019

E’ finita in manette l’autrice dell’incendio al castello di Sulbiate: si tratta di un’italiana, impiegata, residente nella periferia ovest di Milano. Il movente è passionale. A effettuare l’arresto nei giorni scorsi, i militari della Sezione Operativa della Compagnia di Vimercate, in collaborazione con quelli della Stazione CC di Bernareggio. La donna si trova ora agli arresti domiciliari.

Il rogo di Sulbiate

Si è trattato di un grosso incendio, le fiamme sono divampate per circa due giorni. Solo grazie al lavoro di squadra dei Vigili del Fuoco di Monza e del distaccamento di Gorgonzola è stato possibile domare il rogo, che ha interessato complessivamente due capannoni contenenti centinaia di balle di fieno. A preoccupare ulteriormente era stato il rialzo, oltre il limite massimo consentito, di polveri sottili derivanti da fibre di amianto, materiale presente sulle coperture dei depositi.

Le indagini e il movente passionale

Le indagini dei Carabinieri della Sezione Operativa di Vimercate e dalla Stazione CC di Bernareggio, sono partite da alcune testimonianze raccolte sul luogo dell’incendio. Alcuni testimoni oculari hanno consentito ai militari di catturare elementi utili al proseguo delle ricerche avvenute sotto la direzione della procura di Monza.

E’ emerso un movente passionale, la donna avrebbe compiuto un atto di grande pericolosità, mossa forse da un sentimento di vendetta nei confronti di qualcuno legato alla sua sfera sentimentale. Naturalmente le indagini stanno proseguendo, al momento non è ancora possibile stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Attualmente la donna, in attesa dello svolgimento del processo, rimarrà agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Anche “Monza non si lega”. La protesta delle Sardine in Piazza Trento e Trieste

In Piazza circa 500 persone. "Una manifestazione senza partiti, né simboli: solo un grande desiderio di risvegliare le coscienze".

Tragedia a Brugherio: due persone trovate morte in casa

Tragedia a Brugherio nella serata di venerdì 13: due persone sono state trovate prive di vita nella loro abitazione. Indagini in corso. Disposta l'autopsia su entrambi i corpi.

Maxi incidente sul Viale delle Industrie: coinvolte 3 auto, un tir e un furgoncino

Maxi incidente sul Viale delle Industrie all'altezza del cavalcavia di San Rocco. Si è consumato intorno alle 15.00: 3 le auto coinvolte, un tir e un furgoncino. Tre le persone. Intervenuti i soccorsi. Traffico in tilt.

Natale in Brianza: ecco cosa fare tra mercatini ed eventi

La magia del Natale sta per arrivare. Mercatini, decorazioni, giochi di luce, casette in legno e molto altro animeranno tutta la Brianza in uno dei periodi più attesi dell’anno, il Natale.

Desio, apre lo sportello benessere animali: informazioni su norme, aree cani e corsi

Lo Sportello sarà aperto due giorni alla settimana presso il servizio URP.