12 Agosto 2020 Segnala una notizia
Agonistica IN SPORT RANE ROSSE: vittoria del Trofeo Nico Sapio e record italiano

Agonistica IN SPORT RANE ROSSE: vittoria del Trofeo Nico Sapio e record italiano

12 Novembre 2019

La Stagione Sportiva 2019-2020 di IN SPORT – Società Sportiva Dilettantistica riconosciuta CONI(www.insportsrl.it) con esperienza ultra-trentennale nel settore e più di 20 centri in 3 Regioni (Lombardia, Piemonte e Veneto), realtà riconosciuta ed affermata a livello nazionale nella gestione di impianti natatori e polifunzionali – riparte subito forte con la propria Sezione Agonistica IN SPORT RANE ROSSE che si aggiudica il “46° Trofeo Nico Sapio”.

Nel weekend 8-9-10 Novembre u.s., presso la piscina coperta del complesso sportivo “Sciorba” di Genova, IN SPORT RANE ROSSE ha vinto la classifica generale del classico meeting internazionale con 209 punti davanti al Gruppo Sportivo Fiamme Oro (184) ed Circolo Canottieri Aniene (157,5).

Sugli scudi Francesca Fangio che vince i 200 rana in 2’20”56 stabilendo il nuovo record italiano assoluto e guadagnando il pass per gli Europei di Glasgow. La campionessa lombarda, guidata da Renzo Bonora, si aggiudica la gara davanti alla compagna Natalia Foffi che, in 2’23″64, stacca il proprio personale. Nel suo weekend genovese anche una medaglia di bronzo nei 100 rana.

Altre vittorie arrivano da Federico Bocchia nei 50 stile (personale in 21″22) e Anna Pirovano, sorprendente nei 200 farfalla vinti in 2’06″20 (quinto tempo di sempre) e determinata nei 200 misti conquistati in 2’09″37 a pochi decimi dal tempo per la qualificazione agli Europei.

Citazione dovuta anche per: Matteo Milli argento nei 50 e bronzo nei 100 dorso, Helena Biasibetti seconda nei 50 e nei 100 farfalla (con primato personale), Simone Geni argento nei 100 farfalla e nei 100 misti, Sara Morotti terza nei 50 rana grazie alla sua tipica “super-partenza”.

Giorgia Romei con 1’58″26 e Sara Ongaro con 1’58″29 raggiungono il secondo e terzo gradino del podio dei 200 stile con ottime gare in progressione, così come i fratelli Matteazzi nei 200 misti.

Doppietta di medaglie anche per il giovane Edoardo Bressan, bronzo nei 100 rana (con primato personale) e argento nei 200 misti, seguito a ruota da Simone Gazzotti che sfiora il successo nei 100 stile Junior con il primato personale di 50″63. Exploit, infine, per Gloria Moruzzi (Esordienti A) che vince nei 100 dorso con il tempo 1’08’’20 fissando il nuovo record della manifestazione.

Molte le finali conquistate dai portacolori IN SPORT RANE ROSSE, tra cui si segnalano Riccardo Cervi, Ludovica Patetta, Giada Bolognese, Alessandro Pinzuti e Davide Marchese.

Grande soddisfazione per la Dirigenza e lo Staff Tecnico, con quest’ultimo già proiettato alla preparazione dei prossimi appuntamenti stagionali.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Carate, il Covid miete la 29° vittima. Veggian: “L’emergenza non è terminata”

L’emergenza ad oggi non è terminata. Usa pochi giri di parole il sindaco di Carate Brianza, Luca Veggian, per comunicare ai suoi concittadini la morte per Covid del 29° caratese. 

Escort Advisor: nel post lockdown crollano le tariffe. Brianza controtendenza: +6%

Sono le rilevazione di Escort Advisor, il sito di recensioni di escort più visitato in Europa, che vanta oltre 2 milioni e 300 mila utenti mensili solo in Italia.

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Monza, 200 mila euro per tre spazi verdi a San Biagio, a Cazzaniga e a Triante

"Prendersi cura della città, di ogni spazio e, soprattutto, ripartire dai più piccoli è fondamentale, perché attraverso loro possiamo raccontare un mondo diverso in cui il gioco e l’aggregazione diventano parte essenziale di un percorso di crescita, spiega il Sindaco Dario Allevi.

Centro sportivo Nei, il comune proroga la concessione per la parete di arrampicata

Il Comune di Monza ha deciso di prorogare la concessione del servizio di gestione della parete artificiale di arrampicata sportiva presso il NEI, all'ASA CLIMBING di Monza.