19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Dolcos Volley Busnago: la prima squadra torna alla vittoria

Dolcos Volley Busnago: la prima squadra torna alla vittoria

19 Novembre 2019

La prima squadra Dolcos Volley Busnago torna alla vittoria in Serie B2 e lo fa di fronte al proprio pubblico: sabato 16 novembre, le neroarancio hanno battuto 3 a 0 VTB Maxisport Barzago (32-30; 25-15; 25-15), in un match carico di emozioni in cui le atlete neroarancio hanno dimostrato tenuta in campo e spirito di gruppo. “Devo dire che oggi la squadra ha girato con tutti i suoi elementi, alternandosi: in momenti in cui una era in difficoltà, l’altra provava a fare qualcosa in più e viceversa. Ci siamo dati una mano in tutte quelle situazioni in cui rischiavamo di restare un po’ incastrati.” Commenta il primo allenatore Alessandro Licata.

Dolcos Volley scende in campo con Alberti in palleggio e Sarti Cipriani opposto, Aquilino e Magazza bande, Testi e Berardi centrali, Pollastri libero. L’avvio di gara è giocato punto a punto e con lunghi scambi che lasciano presagire una frazione di gioco dalla durata generosa: Busnago prova ad allungare (14-12, muro di Sarti e Berardi), ma Barzago risponde (14-16, time out delle brianzole). Sono ancora di Berardi le mani del muro che valgono il 18-16 neroarancio (time out VTB). Le ospiti però rispondono colpo a colpo e il set prosegue in equilibrio: ace delle lecchesi per il 22-23, Licata e Ambiveri fermano il gioco e cambiano la diagonale palleggio opposto con Cologno e Fumagalli su Sarti e Alberti, che rientreranno sul 26-25. Testi firma il 24-23 per Busnago, ma non è ancora finita! Il parziale prosegue ai vantaggi, in una serie di palle set annullate che sembra infinita: le bande neroarancio martellano – sono di Magazza i punti 26, 27 e 30 – e Aquilino chiude i conti con l’ace che vale il 32-30 per Busnago. E siamo solo al primo set.

“Quando arrivi da una serie di partite in cui l’avversario ha evidenziato in maniera molto netta le tue lacune, com’è capitato sia sabato scorso che con Brembate due settimane fa, è ovvio che nel primo set, per quanto uno si dica: ‘Entriamo in campo sciolte e giochiamo’, poi in realtà si resta punto a punto, perché non si riesce a fare lo strappo nel set.” spiega Licata.

Con un inizio così scoppiettante e combattuto, le aspettative sono quindi quelle di una partita infinita. Invece le brianzole tornano in campo con rinnovata energia e con la giusta chiave di volta per sbloccare il match: “Siamo riusciti a trovare nel servizio un modo per tenere le nostre avversarie sotto pressione. Secondo me lì loro hanno iniziato a soffrire, per quanto a muro fossero molto ben organizzate, così come in difesa.” prosegue il tecnico neroarancio.

Nel secondo parziale, infatti, le brianzole si fanno subito pericolose dai 9 metri: è di Testi l’ace del 4-0 per Busnago e la panchina ospite chiama il tempo. Magazza firma il punto al servizio del 7-3 e Aquilino permette di allungare con un ottimo turno in battuta (da 11-7 a 16-7). Ancora di Testi l’ace che vale il +8 per Dolcos Volley (18-10), poi Fumagalli entra su Magazza. Le avversarie provano a tenere il passo delle padrone di casa, che ormai però sono lanciate verso il 2 a 0 e lo fanno con 10 lunghezze di vantaggio (25-15, Aquilino).

Nel terzo parziale le brianzole proseguono con lucidità nella gestione del gioco, sfruttando le imprecisioni avversarie e rendendosi sempre insidiose al servizio e a muro (5-2: Berardi e Magazza, 9-4: Sarti, 10-4: Testi, Barzago ferma il gioco).

L’opposto neroarancio firma il doppio ace che vale il +8 e +9 per Dolcos Volley e induce la panchina ospite a chiamare il secondo time out (14-5). Anche Aquilino fa punto dai 9 metri (18-6), mentre capitan Magazza buca le mani del muro per il punto del 20-8. Le lecchesi provano a rientrare in partita (20-11, time out Busnago), ma le neroarancio sono compatte e caparbie, credono in questo 3 a 0 e gestiscono il risultato conquistando anche la terza frazione di gioco a + 10 (25-15).

“Sono 3 punti che fanno morale, ma noi non abbiamo perso di vista la rotta e quello che possiamo fare. Quindi continuiamo a lavorare perché questo risultato non significa nulla, come non significava nulla quello scorso, rispetto a quello che dobbiamo fare nel corso della settimana. Le ragazze sono felici, sono serene. Superiamo questo momento vincendo e cercando di convincerci.” conclude il DT brianzolo, soddisfatto per il risultato, ma con la mente e lo sguardo sempre rivolti verso il percorso di queste giovani atlete.

Il prossimo turno si giocherà in trasferta a Cabiate (CO), sabato 23 novembre alle 21:00. Le padrone di casa di Clericiauto Cabiatesono a pari punti – 7 – delle nostre ragazze nel girone B di Serie B2: si preannuncia quindi un’altra sfida tutta da giocare.

Sabato 16 novembre

5a giornata: Serie B2 Femminile – girone B

Dolcos Volley Busnago – VTB Maxisport Barzago 3 – 0 (32-30; 25-15; 25-15)

 DOLCOS VOLLEY BUSNAGO: Orasanin, Testi, Alberti, Crippa, Cologno, Fumagalli, Sarti Cipriani, Bruno (L), Pollastri (L), Magazza, Berardi, Aquilino, Stucchi. All.: Licata.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi