Quantcast
Brianza Classica: a Cesano un concerto dedicato ad Antonio Vivaldi - MBNews
Cultura

Brianza Classica: a Cesano un concerto dedicato ad Antonio Vivaldi

Domenica 17 novembre si esibirà l’Arianna Art Ensemble con la partecipazione del Maestro Giorgio Matteoli.

concerti-cinque-Vivaldi

Torna, domenica 17 novembre alle ore 17.00, Brianza Classica: all’Auditorium Paolo e Davide di Cesano Maderno si esibirà l’Arianna Art Ensemble, con la partecipazione del Maestro Giorgio Matteoli che da sedici anni guida la rassegna promuovendo la musica classica sul territorio.

Un programma “all’italiana”, contraddistinto da un pizzico di follia, dal piacere dell’improvvisazione, da sogni e apparizioni fantastiche, dall’abbandono al piacere dei sensi. Una serie di caratteristiche che identificano gli italiani in Europa tra Sei e Settecento e che sembrano incarnarsi nella figura di Antonio Vivaldi, “il Prete Rosso” che una fonte dell’epoca ricorda come “eccelentissimo [sic] Sonatore di Violino” e “stimato compositore de concerti” che “guadagnò ai suoi giorni cinquantamille ducati, ma per sproporzionata prodigalità morì miserabile in Vienna”.

La grande disponibilità di abili musiciste, che Vivaldi poteva avere in qualità di Maestro de’ Concerti presso la Pietà a Venezia, contribuì a favorire la ricerca di svariate combinazioni strumentali, prospettando un’esplorazione ricca e varia rispetto alla consuetudine. La maggior parte di questi “Concerti senza orchestra” rivela il gusto vivaldiano per l’onomatopea e per il descrittivismo sonoro. Sono opere nelle quali le forme della tradizione musicale barocca sembrano venire intenzionalmente trasformate, sviluppando modelli compositivi più aperti, consentendo di sperimentare nuove possibilità formali e timbriche.

Il concerto sarà preceduto da visite guidate a Palazzo Arese Borromeo a cura del Comune di Cesano Maderno (info su www.brianzaclassica.it).

 

Programma:

Mauro Massa – violino barocco
Alessandro Nasello – fagotto barocco
Gioacchino Comparetto – oboe barocco
Cinzia Guarino – clavicembalo
Andrea Rigano – violoncello barocco
con la partecipazione di: Giorgio Matteoli – flauto dolce

Antonio Vivaldi Concerti a cinque:
-Rv 105 in sol minore per flauto dolce, oboe, violino, fagotto e b.c.
-Rv 99 in fa maggiore per flauto dolce, oboe, violino, fagotto e b.c.
-Rv 103 in sol minore per flauto dolce, oboe e fagotto
-Rv 801 concerto a quattro in Do maggiore per oboe, violino, violoncello e b.c.
-Rv 107 in sol minore per flauto dolce, oboe, violino, fagotto e b.c.

Il concerto è a ingresso gratuito con prenotazione consigliata sul sito www.brianzaclassica.it
Le prenotazioni si aprono il lunedì e si chiudono il giorno prima del concerto, salvo esaurimento dei posti disponibili: in quest’occasione le prenotazioni online si aprono lunedì 11 novembre. Sono garantiti posti nelle prime file per i Sostenitori e posti a sedere per i Residenti di Cesano Maderno, previa prenotazione telefonica al numero 335 5461501 o via email: info@brianzaclassica.it. Per chiunque è possibile presentarsi il giorno stesso dello spettacolo e usufruire di eventuali posti residui. Tutte le prenotazioni sono garantite fino a 15 minuti dall’orario d’inizio.

Brianza Classica è un progetto di Early Music Italia. Gode del sostegno di Fondazione Cariplo e del patrocinio del Consiglio della Regione Lombardia, della Provincia di Lecco, della Provincia di Monza e Brianza e del Touring Club Italiano. Ha inoltre il sostegno di Banca Popolare di Sondrio, FNP Cisl Pensionati Monza Brianza Lecco, Unione Fiduciaria. Pianoforti Riva è sponsor tecnico.

Il programma aggiornato dei concerti, gli approfondimenti e le schede degli artisti sono presenti sul sito web www.brianzaclassica.it