15 Luglio 2020 Segnala una notizia
Apa Confartigianato in tour: visitate tre eccellenze di Seregno

Apa Confartigianato in tour: visitate tre eccellenze di Seregno

9 Novembre 2019

Parola d’ordine conoscere e fare rete. Questi gli intenti di Apa Confartigianato che ha compiuto un tour attraverso alcune delle eccellenze imprenditoriali di Seregno. L’obiettivo è stato quello di andare a toccare con mano le storie e le persone che stanno dietro le imprese artigiane “così da comprendere – ha spiegato il presidente di Apa Confartigianato Giovanni Barzaghi – le problematiche di insediamento e di funzionamento”

Seregno, venerdì 8 novembre. Dalle 14.30 alle 16,30 circa. Un lasso di tempo attraverso cui il primo cittadino Alberto Rossi e l’assessoreallo sviluppo Economico Ivana Mariani, assieme ad una entourage di Confartigianato tra cui il segretario generale Paolo Ferrario e il presidente Giovanni Barzaghi, hanno fatto visita ad alcune realtà produttive che rappresentano un esempio nelle diverse categorie di riferimento: la Maggi-Flex di Compagnin Graziella, la Cazzaniga Angelo e Figli Snc e la Vetraria Dell’Orto Srl.

“Quello di oggi – ha asserito Paolo Ferrario – è un giro che fa bene alle aziende, perché hanno la possibilità di mettersi in mostra, ma è un tour – ha sottolineato – che fa bene anche a noi perché ci dà l’occasione di dimostrare come l’associazione sia vicina alle aziende del territorio“.

Tre diverse attività. Tre eccellenze settoriali che nel corso degli anni – sono tutte aziende storiche con oltre 20 anni di attività – hanno saputo rinnovarsi, adattarsi e andare avanti nonostante le avversità.

C’è chi, come la Maggi-Flex, aperta da più di 25 anni, a breve cesserà la propria attività. Fortunatamente per scelta e non per necessità dovuta alla crisi. C’è poi la Cazzaniga Snc, in netta risalita dopo la crisi del 2008 e che sta inserendo uno ad uno i propri figli, portatori di innovazione tecnologica. Ultima, ma non ultima, la Vetraria Dell’Orto Srl, particolarmente attenta all’innovazione tecnologica e che negli anni è sempre cresciuta giungendo ad 1,5 milioni di fatturato.

“Per noi – ha dichiarato Rossi – è di fondamentale importanza andare a conoscere le imprese del territorio che a Seregno sono più di 2mila. Lo scopo principe è quello di capire la storia che c’è dietro eliminando così le distanze tra tessuto industriale e cittadinanza. Grazie anche ad Apa Confartigianato oggi siamo riusciti a fare rete nella speranza di creare quindi una sinergia pubblico privato. Parlando con i titolari abbiamo poi capito alcune delle principali problematiche. Alcune delle quali, come tasse e tributi, sono di competenze sovra comunali, ma sono sicuro – conclude il primo cittadino –  che per quanto riguarda alcuni tipi di agevolazioni ed investimenti pubblico e privato assieme possano fare davvero molto”.

Ascoltiamo le dichiarazioni di Giovanni Barzaghi e di Alberto Rossi

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Rottamazione ed ecobonus, come usare gli incentivi del Decreto rilancio

Esistono portali web che forniscono tutte le informazioni necessarie sui nuovi contributi auto, come Rottamazione 2020.

Lombardia, Fontana ha firmato nuova ordinanza: mascherina comunque sempre con sé

Dal 15 luglio, in Lombardia, obbligo di mascherine all’aperto solo nei casi in cui non sia possibile garantire il distanziamento sociale.

Meda piange la 18°vittima. Santambrogio: “Notizia terribile, manteniamo alta la guardia”

Il comune brianzolo, sul fronte dell'emergenza sanitaria, da tempo era caratterizzato da buone notizie e sensazioni

Monza, bufera tra associazioni e l’assessore alla Cultura. Longo: “Preferisco non commentare”

Non si arrestano le polemiche attorno alla frase che l'assessore alla Cultura, Massimiliano Longo, avrebbe pronunciato in occasione di un incontro con le associazioni monzesi.

Monza, incendio nella notte: fiamme nell’area ex Scotti

Intervento dei Vigili del Fuoco nella notte, a Monza per un incendio divampato a Villa Azzurra, situata nell’area ex Scotti, sul viale Cesare Battisti. Nessun ferito.