21 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Vimercate eventi e cultura, 370mila euro investiti: mai così tanti prima d'ora

Vimercate eventi e cultura, 370mila euro investiti: mai così tanti prima d’ora

28 Ottobre 2019

Nel 2014 erano 48mila, nel 2019 sono diventati sette volte tanto, salendo a 370mila. Di cosa parliamo? Della cifra che il Comune di Vimercate investe nel settore degli eventi culturali: una somma vertiginosamente salita in 3 anni, come scelta e indirizzo dell’Amministrazione pentastellata.

Del resto Emilio Russo, l’assessore alla partita, uno dei nomi più rappresentativi del mondo del teatro e della cultura milanese, non ha mai fatto segreto della volontà di portare una rivoluzione culturale in città e di fare di Vimercate il fiore all’occhiello della Brianza.

Alle critiche, quelle dell’opposizione in particolare, ha sempre risposto per le rime, convinto che Vimercate abbia le carte in regola per rivestire il ruolo di traino del territorio, al pari e più di Monza, ma sopratutto che i soldi spesi in cultura portino benefici in molti altri campi. «In particolare, abbiamo investito nella creazione di una stagione teatrale importante, che Vimercate non aveva, con un cartellone che nel 2019 porterà in città nomi come Lella Costa, Ascanio Celestini e Gene Gnocchi – spiega l’assessore – E questo nonostante Vimercate non abbia una location, un teatro, ma si appoggi al TeatrOreno».

Oltre alla stagione teatrale, quest’anno alla terza edizione, ormai attesissima dai vimercatesi è la rassegna circense Vimercate sottosopra, con un tendone allestito in Parco Trotti che ospita nel periodo natalizio spettacoli di circo contemporaneo per due settimane, periodo in cui tutti gli appuntamenti registrano il tutto esaurito. «Una kermesse che ha sempre riscosso un grande successo – racconta Marco Papa, Dirigente Servizi alla Persona del Comune di Vimercate – Ci sono così tante richieste, che spesso è necessario mandare via persone».

E ancora, Art in Residence, programma annuale di residenze artistiche che sostiene e presenta le opere di giovani artisti under 35, e Ragazzi festival, festival nazionale di teatro per le nuove generazioni, che è stato rispolverato e riportato a vita nuova, conquistando in pochi anni un richiamo nazionale.

«Portare in città rassegne di alto livello ha un indotto che non è solo quello culturale – conclude Russo – Se la città aumenta il richia

mo, aumenta il pubblico che la visita e questo è un beneficio anche per esempio per i commercianti».

 

Dati alla mano, l’investimento in eventi culturali,  una voce del capitolo di bilancio destinato alla cultura (da cui sono esclusi biblioteca e MUST) nel 2014, con la Giunta PD, ammontava a 48.150 euro, nel 2016, con l’insediamento dell’Amministrazione guidata da Francesco Sartini è salita subito a 165.700. Nel 2017, ancora, si è passati a 258.000, nel 2018 a 333.464, fino ad arrivare ai 370.052 del 2019.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Brianza, tasso PM10 alle stelle: ecco la classifica dei peggiori comuni

Polveri sottili alle stelle in Brianza, grazie a dati Arpa, ecco la classifica di dove si respira peggio e "meglio"

Seregno. Quarantuno fotografie di Carlo Silva in mostra per aiutare i bambini siriani

L'inaugurazione è fissata alle 16.30 di sabato 1 febbraio. Alla cerimonia di apertura sarà presente anche Pasquale Diaferia, Creative Chairman e uno dei più qualificati web influencer italiani e internazionali.

Incendio a Monza, in fiamme una vecchia tipografia: evacuata la scuola Bellani

Incendio a Monza, in via Silvio Pellico: in fiamme una vecchia tipografia, sgomberata nel novembre del 2018.  Evacuata la scuola Bellani per sicurezza. Nessun ferito.

Capotreno presa a pugni in faccia: identificato l’aggressore

E' stato identificato e denunciato dalla Polizia Ferroviaria lombarda, con la collaborazione dei ferrovieri, l'autore della violenza operata sul regionale Trenord, ai danni di una capotreno.

Smog: revocate le misure in Lombardia tranne a Monza e Brianza

Migliora la situazione a Milano, Cremona, Pavia, Lodi e Mantova, ma resta critica la situazione nei comuni MB. Domani ci sarà una nuova valutazione dei livelli del PM10.