12 Agosto 2020 Segnala una notizia
Trofeo Disabili Città di Seregno: vincono No Frontiere e Wheelchair Vicenza

Trofeo Disabili Città di Seregno: vincono No Frontiere e Wheelchair Vicenza

28 Ottobre 2019

Polisportiva Bresciana No Frontiere e Wheelchair Vicenza hanno vinto la quattordicesima edizione del Trofeo Disabili Città di Seregno, rispettivamente nelle gare di nuoto e pallacanestro in carrozzina. La manifestazione, promossa dal Comune di Seregno, si è svolta domenica 27 ottobre negli impianti della Porada.

Il meeting di nuoto era organizzato in collaborazione con il Nuoto Club Seregno ed era valido come prima tappa del circuito Nord Cup della Federazione Sport per Disabili Intellettivi e Relazionali. Oltre 250 gli atleti in gara. Alla fine Polisportiva Bresciana No Frontiere ha regolato nell’ordine Oltretutto 97, Polisportiva Bergamasca, Polisportiva Milanese, BrixiaTeam, Volalto, Osha Como, Vharese, Rari Nantes Saronno, Ice Club Como, Brianza Silvia Tremolada, Delfini Cremona, Asa Varese, Nuoto Club Seregno, Pro Patria Busto e Acqua 13.

Nel quadrangolare di pallacanestro in carrozzina, organizzato in collaborazione con Basket Seregno, Wheelchair Basket Vicenza ha sconfitto in finale Basket Seregno Gelsia 58-53. Nella finale per il terzo e quarto posto Olimpyc Verona ha battuto Albatros Trento 58-31. Alle finali, le formazioni sono giunte per i risultati maturati in semifinale: Basket Seregno Gelsia – Olympic Verona 65-45 e Wheelchair Vicenza – Albatros Trento 88-18.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Carate, il Covid miete la 29° vittima. Veggian: “L’emergenza non è terminata”

L’emergenza ad oggi non è terminata. Usa pochi giri di parole il sindaco di Carate Brianza, Luca Veggian, per comunicare ai suoi concittadini la morte per Covid del 29° caratese. 

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Escort Advisor: nel post lockdown crollano le tariffe. Brianza controtendenza: +6%

Sono le rilevazione di Escort Advisor, il sito di recensioni di escort più visitato in Europa, che vanta oltre 2 milioni e 300 mila utenti mensili solo in Italia.

Giardini Reali, iniziati i lavori di scavo per riqualificazione dell’Antro di Polifemo

Per raggiungere il luogo, occorre oltrepassare la grotta belvedere e la cascatella, e seguire il sentiero che prosegue verso settentrione.

Monza, 200 mila euro per tre spazi verdi a San Biagio, a Cazzaniga e a Triante

"Prendersi cura della città, di ogni spazio e, soprattutto, ripartire dai più piccoli è fondamentale, perché attraverso loro possiamo raccontare un mondo diverso in cui il gioco e l’aggregazione diventano parte essenziale di un percorso di crescita, spiega il Sindaco Dario Allevi.