05 Agosto 2021 Segnala una notizia
Teamservicecar piega Viareggio: il Monza s'impone 2-1 sfatando un tabù

Teamservicecar piega Viareggio: il Monza s’impone 2-1 sfatando un tabù

14 Ottobre 2019

Il Teamservicecar batte il Viareggio per 2-1 grazie ad un gol di Galimberti a 4 minuti dal termine di una gara dall’elevato tasso di intensità e sfata un tabù: i brianzoli dal loro ritorno in A1 non erano mai riusciti a sconfiggere i toscani. Un successo doppiamente importante, sia perché muove la classifica in questo difficile inizio di campionato e poi perché permette di guardare alla sfida di Eurolega in casa del Porto di domenica prossima con una buona dose di fiducia.

Quella contro i toscani è stata una gara difficile, intensa, in cui a farla da padroni sono stati i due portieri, che hanno permesso di concludere il primo tempo con un curioso 0-0. Colamaria ha optato per un quintetto maggiormente equilibrato proponendo Lazzarotto titolare e lasciando Zucchetti in panchina. Una mossa a sorpresa, che ha permesso al Monza di sfruttare le qualità di “Zuc”, che dal suo ingresso (10’) in poi ha letteralmente preso d’assalto la porta di Barozzi, bombardandolo da ogni posizione ed esaltando le doti del portiere azzurro, determinante in più di un’occasione. E quando non è intervenuto Barozzi ci hanno pensano Ollè e Martinez a colpire due pali clamorosi su due dormite difensive dei bianconeri.

Dall’altra parte anche Dolce gioca  a carte coperte, inserendo Muglia a partita in corso, alzando baricentro e pericolosità: il numero 9 viareggino è davvero in grado di supportare l’intero peso offensivo del Centro.

Il match si sblocca dopo un terzo di ripresa, quando Zucchetti trova l’incrocio dei pali con una bordata delle sue. Il Monza gioca un’ottima gara, concede poco e crea molto, con Nadini che manca la sfera di un soffio e Pol Franci che lotta come un leone. La sue esuberanza lo porta a commettere un fallo dopo un raddoppio subito nell’angolo destro di difesa. Scatta il cartellino blu e il tiro diretto viene trasformato con una magia da Muglia, che alza e schiaccia con gran classe.

Il match è vibrante, ma i ragazzi di Colamaria sembrano tenere maggiormente la pista e da un’azione centrale Cinquini usa con troppa energia il proprio fisico un peso leggero come Pol Franci: per Fronte è rigore. Sul dischetto va Galimberti, che si fa ipnotizzare da Barozzi: ma è evidente il movimento anticipato del portiere viareggino, così sulla ribattuta lo stesso numero 7 brianzolo cambia angolo e infila sotto l’incrocio il definitivo 2-1.

Nel finale la tensione alimenta la grande bagarre, con entrambe le squadre ferme con 9 falli di squadra a testa e Zampoli che salva il risultato in un paio di occasioni, mentre Ollé fallisce un comodo testa a testa in campo aperto che avrebbe chiuso la contesa in anticipo.

Il Monza dimostra, sette giorni dopo Sarzana, di saper soffrire e di possedere una condizione fisica sempre migliore: buone notizie in vista della trasferta di Eurolega, in programma domenica prossima alla Dragao Caixa, casa dei campioni di Portogallo. Per avvicinarsi alla sfida con il Porto di Cocco e compagni non c’era davvero modo migliore.

Teamservicecar Monza – CGC Viareggio 2-1 (0-0)

TeamServiceCar: Zampoli, Lazzarotto, Martinez J (C), Franci, Olle – Zucchetti, Galimberti, Nadini, Schena, Uboldi – All. Colamaria

Viareggio: Barozzi (C), Montigel, D’anna, Cinquini, Selva – Muglia, Rosi, Lombardi, Puccinelli, Torre – All. Dolce

Marcatori: 2t: 10′ Zucchetti 11′ Muglia (tir.dir), 20’41” Galimberti (Rig).

Esp: 2t: 11’31” Franci (2′), 20’41” Cinquini (2′) – Arbitri: Fronte di Novara e Davoli di Modena.


(Foto di Max Ogliari)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi