08 Marzo 2021 Segnala una notizia
"Navetta Libertà": parte il servizio che collega il quartiere con gli ospedali monzesi

“Navetta Libertà”: parte il servizio che collega il quartiere con gli ospedali monzesi

17 Ottobre 2019

Pronti via. Il servizio navetta, che collega il quartiere Libertà agli ospedali, accende i motori.

Grazie alla seconda edizione del bilancio partecipativo, il Comune di Monza con il contributo della Fondazione Alessio Tavecchio Onlus, la collaborazione del Centro Civico Liberthub e del Gruppo Spontaneo Libertà mette a disposizione un servizio di trasporto, attrezzato anche per disabili, dedicato a tutti coloro che dal quartiere Libertà devono recarsi all’Ospedale San Gerardo, al Policlinico e agli Istituti Clinici Zucchi.

Tutti i dettagli dell’iniziativa saranno spiegati durante la presentazione che si terrà domenica 20 ottobre alle ore 17.45, presso il centro Liberthub in viale Libertà 144.

Il servizio partirà il 28 ottobre e sarà attivo dal lunedì al venerdì. Le prenotazioni si potranno fare dal 21 ottobre chiamando il numero 039.9405700, oppure recandosi di persona negli orari di apertura dell’Info Point del Centro Civico Liberthub: lunedì 14:00 – 18:00, da martedì a venerdì 9:00 – 13:00 e 14:00 – 18:00 e sabato 9:00 – 13:00.

Il costo è di €1,50 a tratta con prenotazione obbligatoria.

In foto: il centro Liberthub.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi