12 Dicembre 2019 Segnala una notizia
'MonzaMontagna', il festival di sport e cultura in una cornice brianzola

‘MonzaMontagna’, il festival di sport e cultura in una cornice brianzola

9 Ottobre 2019

L’assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia, Martina Cambiaghi, ha presentato questa mattina a Palazzo Lombardia ‘MonzaMontagna‘, il festival che celebra il mondo della montagna e dell’alpinismo che quest’anno compie 15 anni e festeggia con un calendario ancora più ricco di eventi.

Presenti, tra gli altri, l’assessore allo Sport del Comune di Monza, Andrea Arbizzoni, il segretario di Confcommercio Monza e presidente di Ersaf Lombardia, Alessandro Fede Pellone,  e il presidente della Sam, la Società alpinisti monzesi, Enrico Dell’Orto.

“Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore Martina Cambiaghi – promuove la diffusione e la conoscenza della cultura lombarda e in questo caso in particolare della vita di montagna in tutti i suoi aspetti. Dobbiamo lavorare fin da adesso per far conoscere le nostre montagne sotto tutti i punti di vista per creare quell’entusiasmo che ci porterà alle Olimpiadi del 2026, quelle che vedranno in campo Milano e Cortina, recentemente conquistate”.

IL FESTIVAL – Il Festival ‘MonzaMontagna’ dal Dna fortemente alpinistico ruota attorno al mondo della montagna e unisce sport, cultura, tradizione e solidarietà ed è nato 15 anni fa a Monza una città per tradizione molto legata all’alpinismo e alla montagna. ‘MonzaMontagna’ nasce dalla voglia di fare e di rendersi utili delle nove società alpiniste monzesi che durante tutto l’anno organizzano manifestazioni legate alla montagna. Iniziative che spaziano dalle lezioni di scialpinismo e di fondo alle gite nei rifugi, dalle escursioni in montagna ai corsi di presciistica.

Le nove associazioni che hanno dato vita anche al ricco programma dell’edizione 2019 sono: Amici della montagna, Cai sezione di Monza, Cai sottosezione di San Fruttuoso, Fior di montagna, Giovani escursionisti monzesi, Gruppo alpini Monza centro, Penna azzurra, Societa’ alpinisti monzesi, Pell e Oss.

Il CALENDARIO – In programma fino al 4 dicembre gite, incontri con campioni degli sport di montagna come l’atleta azzurra e oro olimpico di snowboard cross Michela Moioli il 18 ottobre al Binario 7, serate dedicate ai canti di montagna in programma il 26 ottobre , proiezioni di docufilm  e serate culturali dedicate all’ambiente e alla natura oltre a mostre e conferenze.

Il clou della manifestazione è in calendario sabato 19 ottobre con ‘Montagna in piazza’. Davanti all’Arengario si potranno conoscere ‘dal vivo’ le attività delle società alpinistiche monzesi grazie anche ad una parete di arrampicata che sarà possibile affrontare grazie agli istruttori del Cai Monza. Presente anche il Comitato Maria Letizia Verga per la raccolta di fondi a favore dei bambini malati di leucemia.

Clicca qui per visualizzare il PROGRAMMA COMPLETO 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Da domani maltempo e venerdì arriva la neve in Brianza

Giovedì neve in collina al Nord, a tratti in pianura sull'Emilia; venerdì fiocchi a tratti in Brianza.

Monza, con gli Sky Box un altro passo verso un futuro da grande squadra

Durante la partita con la Giana Erminio si è alzato il sipario sugli Sky box di cui si era parlato molto in questi mesi.

San Gerardo, lancia sedie e aggredisce gli agenti: 65enne sottoposto a TSO

San Gerardo: un 65 enne italiano, ha perso letteralmente la testa, dinanzi alla notizia delle dimissioni della madre 90enne: ha iniziato ad aggredire i poliziotti e poi ha lanciato anche delle sedie lungo le corsie. Denunciato.

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Vedano, La Casa Francesco inaugura il poliambulatorio (gratuito) per i più deboli

L'iniziativa, chiamata “Le comunità della Salute” mette al centro il benessere per ogni cittadino e propone un servizio sanitario di qualità per tutti, senza distinzioni socioeconomiche.