04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Monza, oltre un milione di euro per rimettere a nuovo ponti e viadotti

Monza, oltre un milione di euro per rimettere a nuovo ponti e viadotti

18 Ottobre 2019

Massima attenzione su ponti e cavalcavia. Fra le pieghe del Piano triennale delle opere pubbliche varato dalla giunta municipale monzese nei giorni scorsi, è emerso anche uno stanziamento di oltre un milione di euro da destinare alla manutenzione e riqualificazione di tutti i manufatti cittadini, che non sono pochi.

Monza, infatti, è bene ricordarlo, è da punto di vista urbanistico una città con peculiarità e problemi ben definiti. La presenza di una linea ferroviaria che la taglia in due e la presenza di un fiume a carattere torrentizio che passa nel bel mezzo del centro storico fanno sì che ponti e viadotti siano presenti in ogni quartiere o angolo della città. Proprio in queste ore sono in corso le prove di carico sui ponti risultati essere malmessi dopo una serie di verifiche statiche. Un’azienda specializzata sta effettuando delle prove di carico al termine delle quali presenterà in Comune una relazione sullo stato di salute.

L’amministrazione però non ha intenzione di attendere con le mani in mano, ma nel Piano triennale delle opere pubbliche ha stanziato una somma di 1 milione e 100 mila euro per il prossimo triennio. Sul 2020 sono stati stanziati 300 mila euro, che se la relazione non dovesse essere troppo grave, potrebbero anche bastare per effettuare le manutenzioni necessarie.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi