Quantcast
Monza, oltre 20 mila euro per la sicurezza e la manutenzione delle aree verdi - MBNews
Attualità

Monza, oltre 20 mila euro per la sicurezza e la manutenzione delle aree verdi

Lavori in vista per le aree verdi di via Della Robbia, di via Manara e dell'area de il Cartoccino.

monza-comune-sede-piazza-trento-trieste-mb-05

Riparazione di giochi rotti, tappetini anti infortuni e manutenzione varie. L’amministrazione comunale rimette mano la portafoglio per sistemare le aree verdi della città. In totale l’amministrazione ne conta oltre 100 da tenere sotto controllo e in forma per accogliere pensionati, mamme e bambini. Operazione non semplice visto che sovente i giardini pubblici sono presa di vandali e maleducati che danneggiano il patrimonio pubblico.

La giunta ha così deciso di stanziare poco già di 20 mila euro per una serie interventi mirati nei giardini di via Luca della Robbia, nell’area giochi del plesso scolastico “Il Cartoccino” e l’area verde attrezzata di via Manara. Per quanto riguarda il parco di via Della Robbia e l’area de Il Cartoccino sono stati stanziati poco meno di 16 mila euro per effettuare interventi per la riqualificazione del comparto ludico esistente, consistenti nella manutenzione del pergolato in legno, integrazione – sostituzione di parti di giochi danneggiati, realizzazione di pavimentazione in erba sintetica e realizzazione di pavimentazione anti trauma.

Per quanto riguarda invece via Manara, lo stanziamento dell’amministrazione ammonta a otto mila euro. In quel parco di quartiere stato previsto di installare attrezzature da gioco inclusive (altalena con tre seggiolini con cintura di sicurezza, gioco “Nave Vinci Play”, seggiolino altalena per bambini dai 2 ai 5 anni) che possano essere utilizzate anche da bambini diversamente abili L’intenzione è di acquistarle attraverso l’associazione Lions Club Satellite Monza Ponte dei Leoni, nell’ambito del progetto di donare al Comune di Monza, attraverso raccolte fondi, giochi accessibili a tutti i bambini . Prima però bisogna pensare anche alla sicurezza e quindi lo stanziamento deciso dal Comune servirà per procedere alla realizzazione di un supporto in calcestruzzo e gomma anti trauma in gomma colata.