Quantcast
Astronomia multimessaggio: a Monza le nuove sfide ingegneristiche - MBNews
Cultura

Astronomia multimessaggio: a Monza le nuove sfide ingegneristiche

L'accesso è gratuito per i non ingegneri, previa iscrizione al sito. Il seminario di circa 4 ore.

astronomia (1)

“Astrofisici e astroingegneri” è il tema della conferenza che ci sarà martedì 5 novembre alla Casa del volontariato di via Correggio 59 a Monza. Un’interessante appuntamento aperto a tutti e organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Monza e Brianza.

L’accesso è gratuito  previa iscrizione al sito (a pagamento per i soli ingegneri che richiedono i crediti 30 euro). Il seminario di circa 4 ore sarà tenuto da un astrofisico e da un ingegnere dell’osservatorio di Brera e tratterà dello stato dell’arte della ricerca e della strumentazione scientifica che si sta costruendo, per essere utilizzata sia a terra che nello spazio.

PROGRAMMA

13.40 Registrazione partecipanti
13.50 Saluti Istituzionali
Ing. Pierpaolo Cicchiello
Presidente Ordine degli Ingegneri della
Provincia di Monza e della Brianza
14.10 Inizio lavori
– L’astronomia multimessaggio e lo stato dell’arte della ricerca
Dott. Stefano Covino (Istituto Nazionale Astro Fisica Brera – Merate)
– La tecnologia dei rilevatori di Onde gravitazionali LIGO e VIRGO, del rilevatore di neutrini ICE Cube e dei telescopi ELT e James  Webb
Dott. Ing. Marco Riva (Istituto Nazionale Astro Fisica Brera – Merate)
17.30 Domande e Dibattito
18.10 Fine Lavori

Più informazioni