10 Luglio 2020 Segnala una notizia
Meditazione con campane tibetane a sostegno del gattile di Lissone: appuntamento il 19 ottobre

Meditazione con campane tibetane a sostegno del gattile di Lissone: appuntamento il 19 ottobre

15 Ottobre 2019

Si terrà nel pomeriggio di sabato 19 ottobre l’iniziativa solidale ‘Bagno sonoro con Campane Tibetane’ organizzata dai volontari di Randagi per Caso Onlus, a sostegno dei mici ospitati nel gattile di Lissone. Salvatore Lo Cicero e Walter Galbiati guideranno i partecipanti in una sessione di meditazione, avvolti dai suoni delle campane tibetane. E per chi lo desidera, ci sarà anche un aperitivo leggero.

La prenotazione è obbligatoria

Il numero dei partecipanti è limitato, per vincoli di spazio, pertanto è necessario inviare la propria richiesta di partecipazione ai volontari entro 16 ottobre, tramite Whatsapp o messaggio, al numero +39 328 4524842.

In considerazione dello scopo benefico dell’evento, il Bagno sonoro e l’aperitivo prevedono un’offerta minima di 20 euro, per il solo aperitivo l’offerta parte da 7 euro. Il ricavato della giornata verrà interamente impiegato per far fronte alle numerose necessità dei gatti seguiti dall’associazione.

Il ritrovo per formalizzare le iscrizioni è fissato per le 15.00, la pratica meditativa invece, inizierà alle 15.30 e durerà poco più di un’ora. Al termine sarà possibile per tutti gustare un leggero aperitivo. E per chi desidera farsi realizzare un tatuaggio, sarà presente Cecilia, esperta di tattoo all’henné. L’evento si concluderà intorno alle 18.30.

 

La meditazione

I partecipanti vivranno un’esperienza profondamente distensiva e al tempo stesso rigenerante. Comodamente sdraiati a terra su un tappetino e avvolti da una copertina, verranno condotti dalle vibrazioni delle campane in uno stato di rilassamento profondo, che permetterà loro di sciogliere blocchi e tensioni, sia a livello muscolare che psichico, e stimolare il rilascio di energia.

Ogni singola cellula del corpo verrà massaggiata dolcemente dal suono delle ciotole sacre: le diverse note emesse, infatti, andranno a lavorare sulla stimolazione dei vari chakra.

E per chi volesse conoscere i mici….

Naturalmente i mici del gattile non saranno presenti durante la pratica, tuttavia la struttura sarà aperta dalle 14.30 alle 18.30, come ogni sabato, per i colloqui dedicati alle adozioni. Sarà quindi possibile conoscere i gatti, accompagnati dai volontari, prima dell’inizio o al termine dell’evento.

Chi vuole avere ulteriori informazioni può cliccare qui.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Vedano al Lambro è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci brianzoli

Finalmente la notizia che in tanti aspettavano: dopo Correzzana, Carnate e  Renate, ora Vedano al Lambro vede il dato dei positivi azzerato.

Monza, abbandonano in piena notte 300 kg di rifiuti per strada: 2 denunce

Sono 2 cittadini di origine egiziana, residenti a Monza e Muggiò, i responsabili dell'abbandono dei rifiuti per strada. Entrambi sono stati denunciati e obbligati e ripulire l'area.

Monza, imbarazzante distrazione in diretta: durante il fuori onda scappa l’insulto…

La tecnologia in questa situazione non è stata amica dell'assise cittadina. A smorzare il clima generato dalla imbarazzante distrazione è stato presidente del Consiglio, Filippo Caratti.

Icmesa, diossina, 10 luglio: gli eventi per ricordare il disastro di Seveso

Sono passati 44 anni dal disastro di Seveso: il territorio sembra essere tornato nuovamente sano, anche in superficie. Sarà davvero così? Nel frattempo incombe la minaccia di Pedemontana...

Ospedale San Gerardo chiude la terapia intensiva del 4° piano: “Ritorno alla normalità”

“Oggi è un momento importante che segna il ritorno ad una dimensione di normalità – sottolinea il Direttore Generale della ASST Monza Mario Alparone.