14 Novembre 2019 Segnala una notizia
Cernusco: 63enne ucciso con 11 colpi di pistola nei box del condominio

Cernusco: 63enne ucciso con 11 colpi di pistola nei box del condominio

17 Ottobre 2019

E’ stato freddato nell’area box condominiale con 11 colpi di pistola. La vittima si chiamava Donato Carbone, aveva 63 anni e possedeva una piccola ditta edile di ristrutturazioni. L’omicidio si è consumato mercoledì sera, intorno alle 19.00, in via Don Lorenzo Milani n.17, a Cernusco sul Naviglio. Dell’assassino non si hanno notizie, i Carabinieri stanno lavorando in tutte le direzioni, non avendo per il momento alcuna pista certa da seguire.

In base alle prime ricostruzioni della dinamica dell’omicidio, il 63enne era ancora a bordo della sua auto nei box del condominio dove abitava, quando è stato sorpreso da 11 colpi di pistola, di cui molti al braccio sinistro e uno al collo. Il killer ha freddato la sua vittima da molto vicino.

A lanciare l’allarme è stato un altro residente che era sceso nei box, appena dopo la sparatoria. Quando ha visto il 63enne accasciato a terra, ha subito chiamato le Forze dell’Ordine.

Dalle prime testimonianze raccolte dai Carabinieri sembra che nessuno abbia sentito i colpi di pistola, forse anche perché i box non sono collocati immediatamente sotto all’abitazione.

La vittima aveva un solo precedente risalente addirittura al 1990, niente quindi che possa essere rilevante ai fini delle indagini. Per il momento non c’è alcun sospettato.

Immagine di repertorio MbNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Il Gigante di Villasanta e il caso del cassiere che sciopera da solo

Andrea Sala, 25 anni, ha aderito alla sigla sindacale Si Cobas e da domenica incrocerà le braccia contro le condizioni di lavoro, a suo dire, ingiuste.

Artigiano in Fiera: novità 2019 accesso gratuito con pass. Scopri come ottenerlo

Appuntamento dal 30 novembre all'8 dicembre nei padiglioni di Rho Fiera con apertura tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30.

Monza, pulizia d’autunno al deposito veicoli abbandonati della polizia locale

Negli anni sono stati accatastati 33 fra autoveicoli e motocicli e 29 biciclette che nessuno a ha rivendicati. Saranno demoliti

Il 1° dicembre la “non inaugurazione” della piscina di Vimercate

Evento di stampo ironico organizzato dal gruppo informale "Cosa resterà della piscina di Vimercate"

Cataratta ad alta precisione? Agli Istituti Clinici Zucchi si può grazie al laser femtosecondi

In Brianza, l'unico centro dove è possibile intervenire chirurgicamente con laser femtosecondi sulla cataratta lo si trova a Monza: agli Istituti Clinici Zucchi