26 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Seregno Calcio: in Coppa Italia ritrova la vittoria e accede al turno successivo

Seregno Calcio: in Coppa Italia ritrova la vittoria e accede al turno successivo

9 Ottobre 2019

Seregno Calcio e A.C. Crema scendono in campo per i sedicesimi di Coppa Italia. La prima frazione, sin dall’inizio, è ricca di emozioni e vive di continue fiammate. La squadra brianzola passa in vantaggio al minuto 14’ con Blazevic che si ripete dopo la rete segnata a Casale nel turno precedente.

La compagine di casa prova a reagire, ma subisce il secondo gol con Nenadovic che porta il Seregno sul 2-0. Il primo tempo si chiude con la squadra brianzola avanti di due reti. La seconda frazione di gioco si apre con un rigore a favore del Crema che accorcia le distanze grazie alla trasformazione di Ferrari. La squadra di casa spinge forte e, al minuto 26’, ha l’opportunità di ristabilire la parità grazie ad un altro calcio di rigore che Corioni, però, sbaglia.

Si resta così sul 1-2, ma Seregno è in dieci per via dell’espulsione di Mantegazza. Nonostante l’assalto finale e i cinque minuti di recupero concessi dal quarto uomo, il risultato resta invariato. Dopo due pareggi consecutivi in campionato, Seregno ritrova la vittoria e accede così al turno successivo.

TABELLINO:

Crema: Zanellato, Rovido (dal 81’ Campisi), Giosu, De Angeli, Baggi, Porcari (dal 81’ Grea), Corioni, Corna (dal 72’ Palla), Ferrari, Pignat (dal 75’ Dragoni), Geroni (dal 73’ Kouadio). All. Tacchinardi

Seregno Calcio: Pesenti, Bonaiti, Mantegazza, Artaria (dal 64’ Marzeglia), Blazevic (dal 72’ Toma), Nenadovic, Luoni, Tocci (dal 58’ Zoia), Clerici, Ferrari, Valsecchi (dal 56’ Invernizzi). All. Balestri

Marcatori: al 14’ Blazevic (S), al 34’ Nenadovic (S), al 54’ su rig. Ferrari (CR).Ammoniti: Giosu (CR),
Espulsi: Mantegazza (S)
Arbitro: Simone Gauzolino

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Agrate, trovata positiva al Coronavirus dipendente di un’azienda

La donna è residente in un Comune della Martesana milanese. 

Coronavirus: bar di Carate Brianza infrange il “coprifuoco” e resta aperto dopo le 18.00

Non rispetta l’orario di chiusura imposto dalle misure anti Covid-19. I Carabinieri chiudono il bar a Carate Brianza.

Lissone shock: dalle sterpaglie spunta il cadavere di un 38enne

Trovato cadavere di un uomo di 38 anni tra le sterpaglie di via Toti in frazione Bareggia di Lissone. Indagini in corso per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

Coronavirus: furto al Famila di Nova Milanese? La testimonianza

Almeno secondo i dipendenti del supermercato in via Brodolini. "Non era un anziano e non sappiamo con certezza se abbia realmente rubato. Lo starnuto? Forse c'è stato, forse no: ma non rimandiamo tutto al Coronavirus".

Enpa scrive ad Amazon: rimuovete dal catalogo gli stivaletti antigraffio per gatti

"Il tuo gatto si fa le unghie sui mobili o sui tappeti? Nessun problema: basta chiudere le sue zampe ben strette in appositi cilindri di silicone e così i tuoi arredi saranno al sicuro". ENPA non ci sta, scatta la segnalazione ad Amazon.