03 Giugno 2020 Segnala una notizia
Auser Monza e Brianza, parte da Cederna un'indagine per capire i bisogni degli anziani

Auser Monza e Brianza, parte da Cederna un’indagine per capire i bisogni degli anziani

7 Ottobre 2019

Quando si è anziani e non si ha nessuno con cui parlare, le quattro mura della propria casa diventano una sorta di barriera. Che, però, non protegge chi si trova al suo interno da possibili pericoli esterni. Ma, piuttosto, lo isola dal mondo. Ecco, allora, che la solitudine può diventare per le persone in là con gli anni una vera e propria malattia. Grave e difficile da combattere, tanto quanto le patologie sanitarie.

Se le istituzioni pubbliche, di fronte ai problemi crescenti della collettività, non mettono sempre ai primi posti della propria agenda politica le esigenze degli anziani, c’è chi da anni si impegna sul fronte dell’invecchiamento attivo e per la valorizzazione del loro ruolo nella società. Si tratta  dell’Auser (AUtogestione SERvizi), un’associazione di volontariato e promozione sociale costituita nel 1989 dalla Cgil e dal Sindacato dei pensionati Spi-Cgil.

A Monza l’Auser ha appena avviato un’indagine telefonica conoscitiva per capire i bisogni di chi ha più di 75 anni e abita nel quartiere Cederna. “L’obiettivo della nostra iniziativa, che dovrebbe terminare verso metà ottobre, è duplice – spiega Tosco Giannessi, presidente di Auser Monza e Brianza dal 2015 – da un lato vogliamo conoscere la situazione personale di questi anziani, quindi, ad esempio, se abitano da soli e sono autonomi”.

“Dall’altro lato chiediamo loro se vogliono essere contattati telefonicamente dai nostri volontari, adeguatamente formati, una o due volte a settimana, per fare una chiacchierata – continua – in questo modo, oltre a colmare un bisogno di compagnia, riusciamo a percepire eventuali problemi e disagi, che in alcuni casi segnaliamo ai servizi sociali con cui collaboriamo”.

I risultati dell’indagine condotta dall’Auser Monza e Brianza, che conta su oltre 500 volontari e 4500 iscritti, sono ancora parziali, ma già piuttosto significativi. “Il 20 per cento delle persone fino ad ora contattate ci ha espresso la propria volontà di ricevere una telefonata periodica dai nostri volontari – afferma Giannessi – si tratta di un dato, sulla stessa lunghezza d’onda di quelli riscontati, in iniziative simili, a Muggiò, Desio e Carnate, che testimonia quanto la solitudine sia diffusa negli over 75”.

Nei prossimi mesi l’obiettivo dell’Auser Monza e Brianza, che ogni anno svolge 8mila attività di trasporto/accompagnamento di persone anziane o non autosufficienti per visite mediche o riabilitative, è di allargare l’indagine ad altri quartieri della città di Teodolinda.

“Per farlo abbiamo bisogno di nuovi volontari, persone che vogliano impegnarsi nel sociale e siano consapevoli che nel dare si riceve tanto (leggi l’articolo) – è l’appello del presidente provinciale dell’associazione – sicuramente non correremo mai il rischio di lasciare a metà un’iniziativa dal così profondo significato e, per questo, la rafforzeremo solo se avremo sufficienti risorse umane a disposizione”.

Le attività dell’Auser Monza e Brianza non si esauriscono certamente qui. E spaziano fino alla consegna pasti a domicilio e alla socializzazione attraverso attività ludiche, corsi, dibattiti e al turismo sociale.

“Grazie ad una convenzione con il Comune di Monza organizziamo diverse iniziative al Centro civico San Rocco – spiega Giannessi – abbiamo anche una piccola sede presso le case popolari di via Fiume, dove recentemente abbiamo realizzato, grazie all’aiuto di una ragazza, un giro virtuale di Barcellona. Prossimamente ne faremo altri in altre città spagnole”. Del resto per viaggiare davvero, soprattutto se non si hanno più gambe forti in grado di camminare tanto, bastano la testa e il cuore.

La rete Auser in Provincia di Monza e della Brianza:

Auser Volontariato Besana in BrianzaVia Vittorio Emanuele 2° 3/c, Besana in Brianza 20842
Auser “Primavera” BiassonoVia Porta Mugnaia 12, Biassono 20853
Auser Arcobaleno Carate BrianzaPiazza Risorgimento 5, Carate Brianza 20841
Auser Filo d’Argento LissoneVia Della Lega Lombarda 1, Lissone 20851
Auser Volontariato Cesano MadernoVia S. Martino 7, Cesano Maderno 20811
Auser Insieme “Erminia Sala” DesioVia Fratelli Cervi 25, Desio 20832
Auser Volontariato Limbiate OnlusPiazza Aldo Moro 1, Limbiate 20812
Auser Libera Associazione Anziani e Pensionati Limbiate Villaggio GioviPiazza Aldo Moro 1, Limbiate 20812
Auser Filo d’Argento MuggiòVia Galvani 2, Muggiò 20835
Auser Volontariato BrianzaVia Premuda 17, 20900 Monza
Auser Novese Cascina Triestina Nova MilaneseVia Pietro Nenni 3, Nova Milanese 20834,
Auser Filo d’Argento VaredoVia Monza 18, Varedo 20814
Auser Filo d’Argento MonzaVia D’Annunzio 35, Monza 20900
Auser Insieme San Rocco MonzaVia D’Annunzio 35, Monza 20900
Circolo Anziani per il balloVia Bestetti 6, Villasanta 20852
Auser Volontariato BarlassinaPiazza Cavour 3, Barlassina 20825
Auser Socialità e Solidarietà ArcoreVia S. Apollinare 1, Arcore 20862
Centro Sociale Anziani CarnatePiazzale Banfi 3, Carnate 20866
Associazione Quartiere Stazione di CarnateVia Pascoli SNC, Carnate 20866
Auser Volontari di Cavenago BrianzaVia Mazzini 29, Cavenago Brianza 20873
Associazione Volontari MezzagoVia Fratelli Brasca 5, Mezzago 20883
Auser Volontari OrnagoVia Santuario 29, Ornago 20876
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Filippo Panza
Sono nato nel 1980, anno di grandi eventi sportivi (Olimpiadi di Mosca, Europei di calcio), attentati terroristici (strage di Bologna), terremoti (Irpinia) e misteri ancora irrisolti (Ustica). Ma anche di libri (Il nome della Rosa) e film (Shining), che hanno fatto epoca. Con tanta carne a cuocere, forse era scritto nel mio destino che la curiosità sarebbe stato il motore della mia vita. E così da Benevento, la città che mi ha dato i natali, la passione per la conoscenza e la verità, declinate nel giornalismo, mi ha portato in giro per l’Italia. Da Salerno a Roma, da Napoli a Bologna, fino a Monza. Nel capoluogo della Brianza penso di aver trovato il luogo dove mettere la mia base (più o meno) definitiva e soddisfare la mia sete di scrittura, lettura, sport e tempo libero. Almeno fino a quando il richiamo di qualche Sirena, forse, non mi farà approdare ad altri lidi.


Articoli più letti di oggi

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 1° giugno

Nella regione Lombardia i casi positivi registrati al 1° giugno sono 89.018 dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi positivi sono 50 (1,4% rapporto con i tamponi giornalieri).

San Gerardo, ambulatorio post Covid-19: “300 pazienti nei prossimi 3 mesi”

Apre al San Gerardo un ambulatorio innovativo, dedicato allo studio e alla gestione post Covid-19 dei pazienti. Il coordinatore, prof. Paolo Bonfanti: "Visiteremo 300 pazienti in 3 mesi".

Zero nuovi casi a Monza. Ecco l’aggiornamento fornito dai sindaci

La città di Monza ieri ha registrato zero nuovi casi di contagio rispetto alle precedenti 24 ore. E' la seconda volta dopo il 12 maggio.

Ondata di maltempo in Brianza, pioggia e grandine. Temperature in calo

Un'ondata di maltempo si sta scatenando in queste ore in Brianza. Pioggia, grandine, raffiche di vento e un brusco calo delle temperature caratterizzano il meteo brianzolo. 

Intesa Sanpaolo nuove assunzioni di diplomati e laureati

Il nuovo personale sarà inserito presso le 4400 filiali presenti su tutto il territorio nazionale.