29 Settembre 2020 Segnala una notizia
Villasanta, doberman e dogo argentini liberi senza guinzaglio nell'Area Feste

Villasanta, doberman e dogo argentini liberi senza guinzaglio nell’Area Feste

27 Settembre 2019

Doberman e dogo argentini scorrazzano liberi, senza guinzaglio nè museruola nell‘area feste di Villasanta di via Sauro, vicino all’ingresso del Dosso. Ormai la situazione è diventata critica e potenzialmente pericolosa per la gente che frequenta l’area verde al confine con il parco a pochi metri dalla scuola materna Arcobaleno.

I cani vengono lasciati senza alcun tipo di contenimento liberi di correre tra le bici, tra i bambini che giocano a palla e tra le persone che quotidianamente si allenano sul campo da basket.

“La situazione è pericolosa – ha commentato una mamma che frequenta la zona- e i giorni scorsi, alla vista dei cani liberi senza guinzaglio che correvano per l’area feste, ho preferito cambiare strada ed evitare di attraversare l’area che è pericolosa per i bambini considerata la presenza di cani di grossa taglia come doberman e dogo argentini lasciati completamente liberi”.

Oltre al doberman che ogni giorno, due volte al giorno, accompagnato dalla sua padrona viene lasciato correre per l’area feste, negli ultimi mesi si sono aggiunti anche due esemplari di dogo argentino che stanno diventando ospiti fissi soprattutto nei weekend di quella che ormai è diventata a tutti gli effetti un’area cani.

La Consulta di La Santa, da parte sua, ha segnalato più volte nel corso degli ultimi anni la situazione in Comune (clicca qui) ma nulla sembra essere cambiato e, anzi, la situazione peggiora e i cani liberi liberi senza guinzaglio sono sempre di più. Residenti e cittadini, soprattutto nelle ultime settimane, hanno segnalato la situazione alla Polizia Locale e ai Carabinieri.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Villasanta, classe in quarantena alla scuola Fermi. Si tratta di una terza.

Gli ultimi dati ufficiali (del 20 settembre) riferiscono 12 persone contagiate da Coronavirus in città.

Brugherio, ritrovata piastrina della Seconda Guerra Mondiale: si cercano gli eredi di Salvatore Svanoni

Si tratterebbe di Salvatore Svanoni, nato a Monza nel 1919 da Francesco Svanoni e Vavassori Anna. Adesso inizia la sfida più difficile: rintracciare la famiglia.

Nuovo evento enogastronomico a Morbegno: Degusta Morbegno – Fuori Cantina 2020

Disponibili tre tipologie di percorsi: la tradizione nel piatto, 6 calici in convento, vini bianchi a palazzo.

Arcore, lavori pubblici: a ottobre la chiusura di tre grandi cantieri

verrà terminata la vasca volano di Bernate, la rotonda di via Monte Rosa e di via Croce.

Intervista ad Andrea Tagliabue, l’agricoltore brianzolo premiato per la “Marmellate del banchiere”

Premiato da Coldiretti con gli Oscar green per le sue “Marmellate del Banchiere”, un prodotto unico ed innovativo.